VIOLENTI SCONTRI DI GAZA: PREOCCUPAZIONE E CORDOGLIO DEL MINISTRO ALFANO

VIOLENTI SCONTRI DI GAZA: PREOCCUPAZIONE E CORDOGLIO DEL MINISTRO ALFANO

ROMA\ aise\ - Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, ha espresso "profonda preoccupazione e sentito cordoglio per i violenti scontri tra dimostranti palestinesi e forze di sicurezza israeliane" che venerdì a Gaza hanno provocato vittime e feriti.
Il ministro Alfano, nel condannare ogni atto di violenza, si è appellato a tutte le parti coinvolte "per una riduzione della tensione".
Il ministro ha ribadito, inoltre, "l’urgente necessità di giungere ad una soluzione politica che permetta ad israeliani e palestinesi di vivere fianco a fianco in pace e sicurezza". (aise) 

Newsletter
Archivi