VOTO ALL'ESTERO/ PILATO (M5S): SIAMO PEGGIO DELL’UCRAINA?

VOTO ALL

MONACO DI BAVIERA\ aise\ - “È triste rilevare che dopo ben quasi in mese dallo spoglio delle schede votate all’estero non siano stati ancora pubblicati i risultati definitivi sul sito del Ministero dell’Interno. I dati sul sito web "Eligendo" sono aggiornati fino al 6 marzo. Nemmeno in Ucraina sono riusciti a fare peggio nelle loro ultime elezioni politiche”. È quanto sostiene Marcello Pilato, già candidato al Senato del Movimento 5 Stelle in Europa, in una nota sui risultati elettorali non ancora “definitivi” perché, come spiegato dal Viminale, i verbali di alcune sezioni – tra cui anche alcune della circoscrizione estero - sono stati inviati alle Corti d’Appello che ora dovranno pronunciarsi.
“Da nessun’altra fonte pubblica è possibile ottenere tali risultati che oltretutto dovrebbero comprendere numero di votanti, schede bianche, schede nulle e preferenze ai candidati”, aggiunge Pilato. “Nel frattempo la Camera dei Deputati ed il Senato si sono insediati il 23 Marzo, quindi i dati finali esistono cosí come la proclamazione dei candidati eletti. E – conclude Pilato – dal Ministero dell’Interno il silenzio è sempre piú assordante”. (aise) 

Newsletter
Archivi