A BERLINO UN CORSO DI SCRITTURA GIORNALISTICA

A BERLINO UN CORSO DI SCRITTURA GIORNALISTICA

BERLINO\ aise\ - L’associazione “Le Balene possono volare” organizza a Berlino un workshop dedicato alla scrittura di lungo formato, quel long-form journalism nel quale si incontrano informazione e narrativa e che sta diventando il marchio di fabbrica delle più interessanti proposte editoriali contemporanee.
Il workshop, che si terrà sabato, dalle 12 alle 18, presso il Tempelhofer Feld, sarà in italiano ed è aperto a tutti. A guidare i partecipanti (per un massimo di 12) Mattia Grigolo e Mauro Mondello.
La definizione di long-form journalism è cambiata costantemente nel corso degli ultimi dieci anni, trasformandosi di passo alle mutazioni di un giornalismo che, nello sviluppo di contenuti di approfondimento, ha via via combinato in maniera sempre più naturale gli elementi classici dell'informazione a quelli più tipici della narrativa.
Riviste italiane come The Vision, Not, Yanez, Ultimo Uomo, Studio, solo per citarne alcune, rappresentano proprio questa trasformazione, in cui il linguaggio e la struttura dei contenuti sono caratterizzati da una forte natura identitaria, che ribalta l'approccio tradizionale della scrittura di genere e declina gli argomenti della politica, della cultura, dell'attualità, secondo un andamento stilistico in cui è l'elemento personale a diventare la traccia guida del contenuto.
Durante le 6 ore del workshop si lavorerà sulla costruzione di un testo di long-form journalism, andando a studiare in maniera analitica tutti gli elementi di composizione di un contenuto, sia giornalistici che narrativi.
I partecipanti scopriranno come si pensa e come si scrive un testo di long-form giornalistico, e alterneranno momenti di spiegazione frontale a prove pratiche di scrittura e analisi di testi. Verrà dedicata grande attenzione alla produzione e all'editing individuale dei contenuti, l'obiettivo è infatti quello di lavorare sulle capacità di scrittura di ognuno dei partecipanti.
Mattia Grigolo, fondatore de le Balene Possono Volare, conduce Laboratori di Scrittura Creativa per italiani a Berlino da più di cinque anni. Premiato dall'Istituto Italiano di Cultura, il Comites Berlino e l'Ambasciata Italiana a Berlino come Italiano dell'Anno 2014, grazie al progetto de Le Balene Possono Volare.
Giornalista freelance e Fondatore del magazine online Yanez. Avido collezionista di libri e colonne sonore. Ha collaborato e scritto per Rolling Stone, Il Mucchio, Soundwall, NOT, Wired, Area e altri.
Mauro Mondello, giornalista freelance e reporter di guerra, vive a Berlino. Collabora, fra gli altri, con L’Espresso, La Repubblica, Sueddeutsche Zeitung, La Stampa, Eastwest, Rivista Studio, GQ, Altreconomia, Ultimo Uomo, Avvenire, Aspenia, Radio Rai, Profil e Die Zeit. Ha fondato e dirige la rivista Yanez.
Ha girato i documentari Stateless (2013), Made in Albania (2014) e Lampedusa in Berlin (2015). (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi