A BUENOS AIRES LA SERATA IN ONORE DI GIANNI RODARI

A BUENOS AIRES LA SERATA IN ONORE DI GIANNI RODARI

BUENOS AIRES\ aise\ - Nello spazio del gruppo di studio della lingua e la cultura italiana chiamato Cappuccino Letterario, aperto dalla Sociedad Friulana Buenos Aires, il prossimo 30 novembre andrà in scena una serata in onore del celebre scrittore italiano Gianni Rodari.
Fin dagli anni Cinquanta Rodari iniziò a pubblicare le sue opere per l’infanzia, ottenendo subito un enorme successo di pubblico e di critica. I suoi libri sono stati tradotti in più di cinquanta lingue e sono numerosi i riconoscimenti che ha ottenuto. Nel 1970 divenne l’unico vincitore italiano del prestigioso premio Hans Christian Andersen, considerato il “Nobel” della letteratura per l’infanzia.
Per ricordarlo andrà in scena una maratona di musica e lettura, in cui saranno protagonisti i testi di Gianni Rodari. Parteciperanno anche gli allievi di tutti i corsi d‘italiano della Società Friulana Buenos Aires, compresi i bambini di “Gioca con noi”, lo spazio ludico per imparare l‘italiano. Ma sono stati invitati anche allievi di altre scuole d‘italiano del quartiere e dei dintorni, i quali potranno aggiungersi alla maratona con una prenotazione via mail.
Il programma inizierà con la musica di Sergio Endrigo e il testo di “Ci vuole un fiore”. Proseguirà con lettura dei testi di “Filastrocche” e “Favole al telefono”. E infine, in chiusura, si tornerà alla musica con “Il cielo è di tutti”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi