BARCELLONA: EMANUELA AUDISIO PRIMA DONNA A VINCERE IL PREMIO MONTALBÁN

BARCELLONA: EMANUELA AUDISIO PRIMA DONNA A VINCERE IL PREMIO MONTALBÁN

BARCELLONA\ aise\ - Emanuela Audisio, giornalista di Repubblica, è la prima donna vincitrice del “Premi Internacional de Periodisme Manuel Vázquez Montalbán” che, istituito a partire dall’anno 2004, è organizzato e assegnato annualmente dal Collegi de Periodistes de Catalunya e dal FC Barcelona. Ad annunciarlo è il Consolato generale d’Italia, che ha accompagnato Emanuela Audisio nella cerimonia di premiazione.
Nata a Roma nel 1953, Emanuela Audisio, icona del giornalismo sportivo e storica giornalista del quotidiano italiano La Repubblica, laureata in Scienze Politiche, è autrice di numerosi libri e articoli, nonché di molti documentari. Nel corso della sua carriera ha ricevuto molti premi di giornalismo. Audisio si è infatti affermata con determinazione e uno stile inconfondibile sin dagli anni in cui il giornalismo sportivo era un settore esclusivamente maschile e di nicchia. Emanuela Audisio ha contribuito in maniera fondamentale allo sviluppo del miglior giornalismo sportivo e all’affermazione delle donne in questo ambito.
La cerimonia di premiazione si è tenuta il 13 febbraio scorso presso l’Auditori 1899 del FC Barcelona, alla presenza di numerose personalità del FC Barcelona e del comune di Barcellona, dei membri della giuria e della Console generale d’Italia a Barcellona, Gaia Danese. Motivazione del riconoscimento “l’importante traiettoria professionale e una visione dello sport quale indicatore sociale ed economico (oltre la semplice e bellissima emozione della competizione)”.
Nel ricevere il premio, riporta il Consolato, la giornalista ha regalato a tutti i presenti una splendida carrellata di episodi della storia dello sport, con un breve discorso molto ispiratore e brillante come la sua penna.
Ha concluso la cerimonia il Presidente del club Josep Maria Bartomeu, che ha sottolineato la professionalità di Emanuela Audisio, il rispetto e l’ammirazione dei quali gode a livello internazionale. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi