BELGRADO: SLOW FOOD UN MODELLO ITALIANO PER LA SERBIA

BELGRADO: SLOW FOOD UN MODELLO ITALIANO PER LA SERBIA

BELGRADO\ aise\ - Giovedì 28 febbraio, alle ore 19.00, l’Istituto Italiano di Cultura di Belgrado e lo Slow Food Convivium Dorcol organizzano per i corsisti dell’IIC una conferenza sulla gastronomia italiana e la cultura di alimentazione.
Si parlerà del turismo sostenibile, del ruolo della gastronomia nella vita quotidiana e nell’arte (cinematografia, musica, moda) nonché dei musei dedicati al cibo.
L’attenzione particolare sarà rivolta alla Dieta mediterranea iscritta nella Lista del Patrimonio Culturale Immateriale dell'Umanità dell’UNESCO. Dopo la conferenza, che sarà ad ingresso libero, è previsto un rinfresco. (aise)


Newsletter
Archivi