COMITES E DINTORNI

COMITES E DINTORNI

ROMA – focus/ aise – Attività intense quella dei Comites negli ultimi giorni, molti gli eventi passati e quelli in arrive. Vediamone alcuni.
Iniziamo da Berna, dove ha debuttato sabato scorso, 21 settembre, una nuova iniziativa del Comites di Berna e Neuchâtel: lo Sportello Donna. Attivato con il patrocinio dell’Ambasciata italiana a Berna e della Cancelleria consolare, lo sportello sarà aperto ogni sabato, dalle 10 alle 12, nella sede del Comites, al civico 57 di Buehlstrasse, a Berna.
Lo sportello, spiega il Comites, vuole essere “un punto di accoglienza e benvenuto alle nostre connazionali che arrivano a Berna e dintorni; un luogo dove reperire informazioni relative a servizi e strutte presenti a Berna e dintorni; e un’occasione di scambio e condivisione di esperienze”.
Lo sportello è coordinato dalla “Commissione Donna” del Comites. Spostiamoci a Buonos Aires dove, con una cerimonia ospitata nella sede del Club Italiano di Buenos Aires, il Comites presieduto da Dario Signorini il 20 settembre scorso ha consegnato un particolare riconoscimento a diversi artisti visivi di origine italiana residenti nella circoscrizione consolare.
A ricevere il riconoscimento del Comites ono stati Gladis Auditore (Macerata-Marche-Genova), Marcela Fabiana Campora (Genova-Calabria), Adriana Cerrotti (Genova-Sicilia), Salvador Costanzo (Calabria), Sara Diciero (Campobasso-Agnone-Molise), Ricardo Donati (Genova), Natalio Galluzzi (Rossano-Calabria), Arcangela Gambarella (Regio Calabria), Laura Lambre (Genova), Patriacia Maiolino (Calabria), Liliana Marescalchi (Emilia Romagna – Trento), Emilce Melano (Piemonte-Benevento), Mariela Montes (Sicilia), Valentina Nuvolari (Lombardia), (Sandro) Alejandro Francisco Pujia (Puglia-Calabria), Roxana Rignola (Sud Italia), Marcelo Enrique Rivarola (Calabria), Beatriz Moraca (Sicilia), Alejandra Retta (Benevento), Franca Scaturchio (Bari), Pablo Solari (Massarosa- Lucca), Graciela Surani (Friuli-Venezia Giulia), Valeria Talarico (Novi-Ligure-Calabria) e Ida De Vincenzo (Calabria). A Basilea invece si terrà la prima edizione della manifestazione dedicata ai “Giovani talenti italiani in Svizzera”, organizzata dal Com.It.Es. con l’appoggio del Consolato d’Italia a Basilea, che andrà in scena sabato 5 ottobre a partire dalle ore 14.00 a Jakobstrasse 1, a Basilea.
L’iniziativa prevede un’intera giornata dedicata alla cultura, all’arte e alla musica e alle più alte attività umane espresse da giovani italiani che hanno trovato nelle diverse forme del sapere la strada per realizzare il proprio talento.
I giovani talenti selezionati si misureranno nell’arco della giornata in performance artistiche con l’intento di trasmettere tutta la propria passione per le arti e la cultura.
Un’occasione di condivisione e scambio per la comunità tutta all’insegna della promozione delle giovani eccellenze nostrane.
La giornata si concluderà sulle note della Paul Cont Jazz Band e con un aperitivo e buffet finali. Voliamo infine a Zurigo, dove è stata convocata la riunione plenaria del Comites di Zurigo, che si terrà sabato, 28 settembre, dalle ore 16.00 alle 18.00, presso il Boccia club di Schaffhausen, Birchweg 75, 8200 Schaffhausen.
La prima parte dell’assemblea sarà dedicata ai lavori del Comites; nella seconda parte verrà dato spazio ai rappresentati della comunità locale.
Questi i punti all’ordine del giorno: approvazione dell’O.d.G.; approvazione dei verbali delle riunioni del 27.06.19 e 10.09.19; relazione sulla riunione dell’Intercomites e sull’incontro degli Enti Gestori del 14.09.19; Bilanci preventivi Comites Capp. 3103 e 3106/2020; Situazione Corsi e Scuole italiane della circoscrizione; Situazione servizi consolari; Dialogo con i rappresentanti della comunità locale. (focus\aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi