CONTRO INTOLLERANZA, RAZZISMO, ANTISEMITISMO E ISTIGAZIONE ALL'ODIO: SÌ DEL SENATO ALLA COMMISSIONE PROPOSTA DA LILIANA SEGRE

CONTRO INTOLLERANZA, RAZZISMO, ANTISEMITISMO E ISTIGAZIONE ALL

ROMA\ aise\ - Nella seduta di ieri il Senato ha approvato la mozione della senatrice a vita Liliana Segre per l'istituzione di una Commissione straordinaria per il contrasto dei fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione all'odio e alla violenza.
La mozione, sottoscritta dalla maggioranza, è stata approvata con 151 voti a favore, nessun contrario e 98 astenuti, cioè i senatori di Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia.
L'istituenda Commissione avrà compiti di osservazione, studio e iniziativa per l'indirizzo e controllo sui fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione all'odio e alla violenza nei confronti di persone o gruppi sociali sulla base di etnia, religione, provenienza, orientamento sessuale, identità di genere o altre particolari condizioni fisiche o psichiche.
I senatori che la comporranno, poi, avranno funzioni di controllo e indirizzo per la concreta attuazione delle convenzioni e degli accordi sovranazionali e internazionali e della legislazione nazionale relativi ai suddetti fenomeni, svolgendo anche un ruolo propositivo, di stimolo e di impulso, nell'elaborazione e nell'attuazione delle proposte legislative.
Ebrea, sopravvissuta ai campi di sterminio nazisti, Segre riceve più 200 insulti antisemiti al giorno. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi