COPYRIGHT/ GARAVINI (PD): ARTISTI TUTELATI DA COLOSSI DEL WEB MA 5STELLE E LEGA NON ERANO CONTRO LOBBIES?

COPYRIGHT/ GARAVINI (PD): ARTISTI TUTELATI DA COLOSSI DEL WEB MA 5STELLE E LEGA NON ERANO CONTRO LOBBIES?

ROMA\ aise\ - "Con il voto dell’Europarlamento sul copyright la libertà di pensiero vince contro i colossi del web. La decisione storica fa sì che anche i giganti della rete siano chiamati a rispettare la dignità dei lavoratori. Un grande risultato a cui hanno contribuito fattivamente gli europarlamentari del Partito Democratico". È quanto dichiara la senatrice PD Laura Garavini, Presidente dell'Intergruppo parlamentare “Per un'Europa federale” e Vicepresidente Commissione Difesa, all’indomani del voto del Parlamento Ue sul diritto d’autore online.
"Mentre 5stelle e leghisti, che apparentemente si dicono contro le lobbies, ancora una volta si sono scoperti per ciò che realmente sono. Amici di quei potenti che fanno finta di attaccare”, aggiunge Garavini. “Se veramente avessero voluto tutelare i diritti dei cittadini europei contro i “poteri forti”, avrebbero votato a favore di questa riforma. Invece si sono schierati incomprensibilmente contro".
"Ogni professionista ha diritto a veder retribuito il suo lavoro. Non si capisce per quale motivo creativi e artisti dovrebbero essere da meno. Non c'è democrazia né arte laddove viene sfruttato chi quella creazione l'ha ideata, sviluppata e consegnata al pubblico. "Il lavoro va pagato. Non esistono deroghe a questo principio”, conclude la senatrice. “Con buona pace dei sovranisti vicini al popolo solo a parole". (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi