EMILIO FABI NUOVO COORDINATORE MAIE PER GLI ITALO-VENEZUELANI IN COSTA RICA

EMILIO FABI NUOVO COORDINATORE MAIE PER GLI ITALO-VENEZUELANI IN COSTA RICA

ROMA\ aise\ - Emilio Fabi, cittadino italo-venezuelano, è il nuovo coordinatore MAIE per gli italo-venezuelani in Costa Rica. Fabi è stato nominato dal coordinatore nazionale del MAIE in Costa Rica, Giuseppe Cacace, d’accordo con Ricky Filosa, coordinatore MAIE Nord e Centro America.
Consulente di grandi gruppi internazionali e professionista del settore della Formazione professionale, Fabi è residente in Costa Rica da nove anni. Tra i suoi clienti marchi importanti come Telefónica-Movistar, FEMSA, Coca Cola, Puma Energy, Unicomer/SIMAN, Universidad Latina.
“È un onore per me poter entrare a far parte dell’unico movimento che si batte per difendere i diritti di noi italiani all’estero”, dichiara il neo-coordinatore, che prosegue: “Sono molti, anche in Costa Rica, i venezuelani di origine italiana che vogliamo coinvolgere nel progetto del MAIE. Lavorerò per unire e per costruire”, conclude Fabi.
“Conosco Emilio da tanto tempo e lo apprezzo come persona e come professionista”, sottolinea Cacace, “sono convinto che non potrà che fare bene nel suo nuovo ruolo all’interno del MAIE Costa Rica”.
Ricky Filosa da parte sua spiega che “anche in Costa Rica, come nella Repubblica Dominicana, abbiamo creato un dipartimento ad hoc per i cittadini italo-venezuelani residenti nel Paese. È un modo per essere vicini a coloro che arrivano in terra costaricense, in fuga dalla drammatica crisi che vive il Venezuela, e per farli sentire, come lo sono, cittadini italiani a tutti gli effetti e dunque parte integrante della comunità italiana. Sarà questo”, conclude Filosa, “il compito del MAIE Costa Rica coordinatore da Giuseppe Cacace”. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi