HITLER E MUSSOLINI, UN’AMICIZIA FATALE: MAURIZIA MORINI A LIONE CON L’IIC

HITLER E MUSSOLINI, UN’AMICIZIA FATALE: MAURIZIA MORINI A LIONE CON L’IIC

LIONE\ aise\ - Nell’ambito del ciclo “Conosci l’Italia e la sua Storia”, l’Istituto Italiano di Cultura a Lione propone il prossimo 28 marzo la conferenza di Maurizia Morini sul tema “Hitler e Mussolini, un’amicizia fatale”.
La conferenza si terrà il 28 marzo dalle 19.00 al Goethe Loft (18 rue François Dauphin) di Lione.
Quando Hitler sale al potere in Germania, la sua ammirazione per Mussolini, a capo dell'Italia già da dieci anni, è immensa, ma non è realmente contraccambiato dal Duce che, al loro primo incontro a Venezia, tratta il suo invitato con una certa sufficienza.
In pochi anni questa "fatale amicizia" finisce in tragedia, con la caduta di entrambi a pochi giorni di distanza nell’aprile del 45. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi