ITALIA RIELETTA NEL CONSIGLIO DIRETTIVO ICAO

ITALIA RIELETTA NEL CONSIGLIO DIRETTIVO ICAO

ROMA\ aise\ - Nel corso della 40esima Assemblea Generale dell'Organizzazione Internazionale per l'Aviazione Civile (ICAO), in corso a Montreal, il 28 settembre scorso l'Italia è stata rieletta nel Consiglio Esecutivo dell'Organizzazione quale membro della Prima Categoria (riservata agli 11 Stati di primaria importanza nel settore del trasporto aereo) per il triennio 2020-2022.
Il nostro Paese – riporta la Farnesina in una nota – ha ricevuto 160 voti su 168 votanti, confermandosi, insieme alla Cina, tra i Paesi più votati al Consiglio Esecutivo.
Insieme all’Italia, nella stessa categoria, sono stati eletti Australia, Brasile, Canada, Cina, Federazione Russa, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito e Stati Uniti.
Questo “successo lusinghiero” dell’Italia, che fa parte del Consiglio Esecutivo dell’ICAO fin dalla sua istituzione, per il Ministero degli Esteri “testimonia la primaria importanza che il nostro Paese riveste nel campo dell'aviazione civile ed il continuativo impegno volto ad accrescere la qualità e la sicurezza del trasporto aereo”.
Il nuovo Consiglio che sarà eletto dall'Assemblea in corso – domani, 1° ottobre, sono attese le elezioni per la terza Categoria – sarà chiamato nel novembre prossimo ad eleggere il nuovo Presidente del Consiglio dell'Organizzazione (per il triennio 2020- 2022), una carica per la quale l'Italia concorre con l'Ingegner Salvatore Sciacchitano. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi