L’ISTITUTO ROMENO DI CULTURA E RICERCA UMANISTICA DI VENEZIA CELEBRA LA GIORNATA DELLA LINGUA ROMENA

L’ISTITUTO ROMENO DI CULTURA E RICERCA UMANISTICA DI VENEZIA CELEBRA LA GIORNATA DELLA LINGUA ROMENA

VENEZIA\ aise\ - Domani, venerdì 30 agosto, a partire dalle ore 16.00, in occasione della Giornata della Lingua Romena, presso la Sala Conferenze dell’Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia si terrà un evento destinato a (ri)portare all’attenzione del pubblico italiano e romeno proveniente dal Comune di Venezia e dalla Regione Veneto uno dei migliori libri classici romeni per bambini e adolescenti: "Dumbrava minunata" di Mihail Sadoveanu.
L’opera di Sadoveanu, uno dei più noti scrittori romeni del Novecento, è la storia, narrata in modo favolistico, di una ragazzina, Lizuca, orfana di madre e perseguitata dalla matrigna, che affronta un lungo viaggio, passando per il sentiero del "bosco incantato", per raggiungere l’abitazione dei suoi nonni materni.
L’iniziativa è rivolta particolarmente a bambini e adolescenti romeni di età compresa tra i 6 e i 14 anni e si prefigge l’intento di promuovere la lettura dei classici della letteratura romena.
L’evento culturale è organizzato dall’Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia, con il supporto del Centro Nazionale di Cinematografia di Bucarest e la collaborazione della docente Mihaela Cretan, insegnante di scuola secondaria dell’Istituto di Lingua Romena di Bucarest per l’insegnamento della lingua, cultura e civiltà romena attuato presso le scuole statali italiane. In occasione dell’evento culturale che intende celebrare la Giornata della Lingua Romena, il partner organizzativo dell’Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia è il Centro Nazionale di Cinematografia di Bucarest, il quale ha concesso il diritto di proiezione del film "Dumbrava minunata" (1980, regia di Gheorghe Naghi) per la visione pubblica non-commerciale.
La prima parte dell’evento culturale si svolgerà con la partecipazione della docente Mihaela Cretan, ideatrice e curatrice delle letture dei brani più espressivi del suddetto libro; gli alunni delle medie leggeranno quindi alcuni brani tratti dalla novella "Dumbrava minunata" di Mihail Sadoveanu, in modo che i presenti possano familiarizzare con l’opera e vivere la meraviglia della scoperta del mondo attraverso gli occhi della piccola protagonista, che compie un viaggio in grado di mettere alla prova le sue capacità immaginative e la forza della sua determinazione.
La seconda parte dell’evento culturale consisterà nella proiezione della pellicola "Dumbrava minunata" (1980) nella Sala Conferenze dell’Istituto, un film prodotto dal Centro di Produzione Cinematografica di Bucarest su sceneggiatura e adattamento cinematografico dell’attrice romena Draga Olteanu Matei e regia di Gheorghe Naghi.
L’evento culturale è organizzato, in occasione della celebrazione della Giornata della Lingua Romena, dall’Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia in collaborazione con il Centro Nazionale di Cinematografia di Bucarest e con la partecipazione della comunità romena residente nel Comune di Venezia e nella Regione Veneto. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi