MALTA: INTENSA ATTIVITÀ DELL’AMBASCIATA PER LA PROMOZIONE DI LINGUA E CULTURA ITALIANE

MALTA: INTENSA ATTIVITÀ DELL’AMBASCIATA PER LA PROMOZIONE DI LINGUA E CULTURA ITALIANE

LA VALLETTA\ aise\ - La scorsa settimana l’Ambasciata e l’Istituto Italiano di Cultura a La Valletta hanno promosso iniziative per la diffusione della lingua e cultura italiane e il rafforzamento della collaborazione in campo culturale tra Italia e Malta.
In particolare, il 12 febbraio l’Ambasciatore Mario Sammartino ha offerto una colazione di lavoro per discutere di un progetto mirato ad aprire una sede universitaria privata italiana a Malta.
Il giorno seguente, mercoledì 13, l’Ambasciatore, insieme al Primo Segretario Andrea Marino e al Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura Massimo Sarti ha affiancato i docenti del Dipartimento di italianistica nell’azione di sensibilizzazione presso due istituti di insegnamento superiori maltesi (De La Salle College e Junior College).
Infine, il 14 febbraio nella Residenza dell’Ambasciatore si è riunita una rappresentanza di alti funzionari ed operatori culturali maltesi per discutere, insieme alle controparti italiane, iniziative di rilancio dell’insegnamento della nostra lingua e cultura nel Paese. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi