MERLO: VICINI AI CONNAZIONALI IN VENEZUELA

MERLO: VICINI AI CONNAZIONALI IN VENEZUELA

ROMA\ aise\ - “L’Italia continua ad essere vicina al popolo venezuelano e ai nostri tanti connazionali residenti in Venezuela, Paese attraversato da troppo tempo ormai da una gravissima crisi economica, sociale, politica e istituzionale”. Così il Sottosegretario agli Esteri Ricardo Merlo, nel giorno in cui, alla Conferenza internazionale sul Venezuela di Bruxelles, il vice ministro Emanuela Del Re ha annunciato per il 2020 altri 2 milioni e mezzo di aiuti al Venezuela, dopo avere contribuito lo scorso anno con altri 2,5 milioni oltre che con l’invio di aiuti umanitari, medicinali e generi di prima necessità.
“Come governo garantiamo agli italiani in Venezuela assistenza attraverso la nostra rete consolare”, prosegue Merlo. “La comunità italiana ivi residente conta con oltre 100mila italiani, più centinaia di migliaia di discendenti. Anche per questo – conclude il sottosegretario - continua ad essere alta l’attenzione dell’Italia, che dall’inizio è parte del gruppo di contatto internazionale sulla crisi in Venezuela, per quanto sta accadendo nel Paese”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi