NUOVI PALINSESTI E CONFERME PER LONDONONERADIO – DI PAOLO GISMONDI

NUOVI PALINSESTI E CONFERME PER LondonONEradio – di Paolo Gismondi

LONDRA\ aise\ - "Per la stagione 2019-2020, nuovi programmi e tanti approfondimenti per LondonONEradio, la radio (BBC supplier) unica e ufficiale degli italiani a Londra e in UK che da oltre tre anni offre un servizio pubblico di informazione oltre manica". Ad illustrare i nuovi palinsesti, tra conferme e novità, è Paolo Gismondi dalle pagine de L’Italoeuropeo, giornale on line che fa capo alla stessa società editoriale della radio.
"Il progetto, partito circa quattro anni fa, ha raggiunto ottimi risultati, in termini di ascolti e di attenzione. Step by step, come si dice in UK, LondonONEradio fondata e diretta da Philip Baglini Olland, è diventata ben presto un punto importante di aggregazione 24 ore su 24, per gli italiani a Londra e non solo, per sapere news da Londra, approfondimenti, ma anche tanta musica, sia commerciale che di giovani artisti che vogliono farsi conoscere da tutto il mondo.
"Lo sforzo iniziale è stato quello di far capire cosa fosse una radio. Molti pensano che sia solo un divertimento. No, la radio è una azienda e come tale ha delle regole ben precise", sottolinea l’editore e fondatore Philip Baglini Olland, ceo della International communication brodcasting and services Ltd.
Il secondo passo, continua l’editore, "è stato quello di far sapere agli italiani a Londra che era nata una radio che parlava italiano, una radio che per la prima volta nella storia della Gran Bretagna si può ascoltare ovunque con i mezzi moderni - dalla APP allo streaming -, una radio che guarda al futuro, innovativa nel suo essere, creativa al punto da proporre metodi e pubblicità diversi dalle altre".
La prima grossa novità è che dal 1° settembre LondonONEradio uscirà con un sito dedicato ai video-corsi on line di radio, un modo per imparare a fare radio e crearsi una opportunità di lavoro nel mondo radiofonico.
Tutti possono scaricare i corsi (in italiano): 4 corsi mirati all’insegnamento di tecniche base per diventare un dj o uno speaker. Chi è a Londra potrà integrare i corsi anche andando in studio. Per chi scarica i corsi ed è lontano potrà comunque interagire con la redazione.
Vediamo ora alcuni palinsesti nuovi e confermati.
Lo sport
Sarà dedicata una sezione speciale allo sport condotta da un esperto della FIFA, Giulio Tedeschi. Si parlerà di calcio, con interviste ad illustri protagonisti dello sport. Una rubrica dedicata soprattutto alle interazioni con il pubblico che può commentare il calcio italiano e inglese.
Le news
Le notizie già molto presenti in radio, 24h, saranno intensificate con notiziari ogni ora con news da Londra e non solo. Dopo la rassegna stampa del mattino, appuntamento seguitissimo, gli approfondimenti sulle notizie più importanti saranno fatte durante la giornata. Le news sono prese e rieditate per la radio da quotidiani locali, come Guardian, Time, Economist, BBC, e anche da giornali di altri Paesi per sintetizzare le notizie dall’Europa. Le notizie estere spesso sono prese dall’autorevole Agenzia AISE diretta dal giornalista Giuseppe Della Noce.
Politica UK e Italia
Ampio spazio sarà dato alla politica (senza prendere parte). LondonONEradio, come sempre, con interviste e approfondimenti, grazie ai collegamenti con agenzie stampa politiche, farà una serie di aggiornamenti durante le ore diurne sulla politica inglese e italiana. Gli ascoltatori possono interagire con gli ospiti e fare le loro domande. Questo serve per mantenere vivo il ponte di collegamento tra i due Paesi: Italia e Uk.
London calling
Rimane fissa ogni sera alle 6.30 pm (le 19.30 in Italia) la rubrica più seguita del palinsesto. Uno spazio dedicato a tematiche di ogni genere, con molte iterazioni con gli ascoltatori. London calling avrà nella nuova stagione molti più ospiti, illustri professionisti italiani e inglesi che aiuteranno ad approfondire le tematiche che ogni giorno vengono sviluppate nello spazio ormai diventato un appuntamento imperdibile.
Speciale Brexit
Ogni mercoledì, alle 6.30pm, Speciale Brexit si conferma lo spazio dedicato alla Brexit. Anche qui uno spazio di dibattiti e approfondimenti sulla Brexit che tanto interessa l’UK e i 3 milioni di europei, ovviamente anche italiani. Cosa succederà dopo il 31 ottobre 2019? Politici inglesi, imprenditori, economisti e giornalisti si alterneranno al tavolo della radio per discutere e informare gli ascoltatori.
Salute e benessere (e il giusto mind set)
È una nuova rubrica, condotta da Eleonora Bastos, scrittrice che dà consigli sulla nutrizione. Il cibo è la benzina del nostro corpo, spesso ci alimentiamo male e viviamo male la nostra vita. Emanuela, grazie ad una sua personale esperienza, ci farà capire come raggiungere una buona alimentazione senza togliere necessariamente sostanze "golose" e ottenere il massimo rendimento nella vita e sul lavoro. Un buon mind set aiuta la positività e arricchisce la crescita personale.
Jazz
Lo spazio dedicato alla musica Jazz, un tentativo molto coraggioso per far ascoltare la musica Jazz, che in radio è spesso dimenticata. Grazie alla bravissima Filomena Campus, artista e cantante Jazz, la radio può avvalersi ogni sabato di ospiti inglesi e italiani di grande livello internazionale. La BBC ha tagliato nei palinsesti la musica Jazz, LondonONEradio vuole riportare l’attenzione a questa forma straordinaria di musica, che non sia solo di nicchia.
L’avvocato risponde
Come sempre LondonONEradio, dedica il martedì (e a volte il giovedì) allo spazio di un avvocato che risponde alle domande live degli ascoltatori e affronta un argomento che durante la trasmissione si sviluppa, proprio insieme al pubblico. Le tematiche sono di vario genere ed è una delle trasmissioni molto seguita.
Il medico risponde
Questa è una nuova rubrica che si concretizza dopo aver fatto varie puntate con dei medici in radio. Sarà dedicato uno spazio alla medicina, al sistema sanitario inglese. La rubrica dedicherà molto spazio agli ascoltatori e alle loro domande live. Si riservano poi sezioni private per temi di approfondimento.
Mind the Gap
Lo show dedicato alle storie metropolitane di Londra che si intersecano con le storie di italiani. In onda alle 2.30pm con replica la domenica, trova il suo spazio e interesse tra i giovani italiani sparsi nel mondo, incuriositi dalle meraviglie di Londra.
Giovani artisti (Young artists)
Si conferma ogni venerdì alle 6.00pm lo spazio condotto da Rosita Dagh e dedicato alla promozione dei giovani artisti italiani e da tutto il mondo. I giovani artisti hanno la possibilità di farsi intervistare e far ascoltare la loro musica.
Beyond London
Spazio condotto da Peggy Johnson, inglese di nascita e italiana di adozione, che ogni giovedì alle 9.00pm ci porta in tour a visitare luoghi fuori Londra. La rubrica è molto seguita, perché racconta posti fantastici con storie particolari, con un accento inglese che non guasta e che rende lo show simpatico e istruttivo.
Audio libri
Si conferma lo spazio podcast degli audiolibri. 20 minuti di lettura di un capitolo di un noto romanzo per invogliare a comprare il libro cartaceo o il libro in audio. Questa rubrica culturale è molto scaricata e ascoltata. LondonONEradio si avvale di attori professionisti per la lettura e la recitazione.
Vivi Londra Tour
Se Beyond London ci porta fuori Londra a scoprire posti diversi, Vivilondra.com in 20 minuti di tour racconta fatti e misfatti di luoghi, più o meno famosi, di Londra. Grazie alla collaborazione con il sito vivilondra.com che da 20 anni organizza tour a Londra, LondonONEradio può gratificare gli ascoltatori con tour fantastici.
Musica e Dj
Spazio nuovo dedicato ai dj e alla musica alternativa. Capitanato dal grande dj Gino Latino, già autore della compilation del sabato delle 10 con i brani più suonati nelle classifiche italiane e UK. Si trova qui lo spazio giusto per allargare gli orizzonti musicali: musica a 360 gradi no stop quando non ci sono i programmi. Dalla mezzanotte al mattino prima della rassegna stampa, la musica la fa da padrona.
Cinema
Grande spazio sarà dato al cinema italiano a Londra grazie alla collaborazione con Cinema Italia Uk. Conduce l’esperto di cinema Lorenzo Tamburini, il quale commenta e presenta i più bei film italiani a Londra proprio nell’ambito di Cinema Italia Uk.
Max Martinelli exclusive dance chart
La Dance Chart è affidata a Martinelli, noto speaker radiofonico, i cui mix sono apprezzati in tutto il mondo. Classifiche aggiornate e musica di ieri e di oggi per la gioia di una play list sempre aggiornata in onda la domenica.
Sempre la domenica abbiamo con il dj Erny Gandy Pop Up week end, musica mixata al ritmo della creatività e della passione del dj molto noto in Italia. Pop Up è una occasione per riascoltare brani del passato in chiave, o meglio in mix moderni.
Possiamo continuare ma ci fermiamo qui per lasciare la curiosità di altri show tutti freschi con interviste a personaggi VIP, da ascoltare 24h su www.londonoradio.com.
LondonONEradio ha anche la parte promo video che nel 2020 sarà allargata: video documentari su un canale youtube specifico con approfondimenti sempre da Londra, che vanno dalla musica a inchieste vere e proprie.
Insomma LondonONErdio, nella sua libertà creativa, è sempre un vulcano di cose per creare un buon servizio pubblico. Belli e importanti sono anche i collegamenti con l’Italia, con altre radio o realtà per creare un ponte di comunicazione vera, libera, senza filtri, spontanea e sincera come è la bandiera di LondonONEradio. Quindi buon ascolto e stay tuned!". (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi