SACE SIMEST (CDP): A NOVEMBRE FINANZIATA LA CRESCITA NEL MONDO DI 75 PMI ITALIANE

SACE SIMEST (CDP): A NOVEMBRE FINANZIATA LA CRESCITA NEL MONDO DI 75 PMI ITALIANE

ROMA\ aise\ - SACE SIMEST, il Polo dell’export e dell’internazionalizzazione del Gruppo Cassa Depositi e Presiti, attraverso lo strumento dei Finanziamenti agevolati, a novembre ha sostenuto l’espansione nel mondo di 75 PMI italiane.
Per farlo, spiega Sace, sono stati stanziati circa 30 milioni di euro che permetteranno alle aziende di fare il loro ingresso e rafforzarsi sui mercati internazionali, promuovendo il Made in Italy. Le risorse provengono dal Fondo pubblico che SIMEST gestisce per conto del Governo italiano.
Ventidue i Paesi su cui hanno puntato le imprese nazionali: Albania, Algeria, Bahrain, Canada, Cina, Emirati Arabi, Equador, Giappone, Kazakistan, Kuwait, Marocco, Messico, Moldavia, Myanmar, Oman, Qatar, Russia, Serbia, Singapore, Stati Uniti, Svizzera e Thailandia.
Delle 75 imprese finanziate: 18 sono venete (e hanno beneficiato complessivamente di 8,7 milioni di euro); 10 emiliano-romagnole (3,5 milioni); 10 lombarde (2,7 milioni); 10 laziali (4,9 milioni); 5 pugliesi (2,6 milioni); 4 campane (2,4 milioni); 4 abruzzesi (1,7 milioni); 4 siciliane (930.000 euro); 4 toscane (700.000); 2 piemontesi (700.000); 2 lucane (560.000); 1 marchigiana (400.000); 1 friulana (267.000). (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi