"SPIEGELUNGEN | VITE ALLO SPECCHIO": ALL’IIC DI AMBURGO INCONTRO CON GLI AUTORI IGIABA SCEGO E PAOLO DI PAOLO

"SPIEGELUNGEN | VITE ALLO SPECCHIO": ALL’IIC DI AMBURGO INCONTRO CON GLI AUTORI IGIABA SCEGO E PAOLO DI PAOLO

AMBURGO\ aise\ - Questa sera, mercoledì 20 febbraio, alle ore 19, presso l’Istituto Italiano di Cultura di Amburgo gli autori Igiaba Scego e Paolo Di Paolo presenteranno l’antologia "Spiegelungen / Vite allo specchio", con racconti di dieci nuovi protagonisti della scena letteraria italiana.
L’evento, ad ingresso libero, è organizzato in collaborazione con la casa editrice "nonsolo Verlag" di Friburgo che ha pubblicato l’antologia nell’ottobre del 2018.
La serata sarà moderata da Francesca Bravi dell’Università CAU di Kiele, che curerà anche la traduzione tanto degli interventi del pubblico quanto della presentazione da parte degli autori.
"Spiegelungen / Vite allo specchio" è una raccolta di dieci racconti inediti, in lingua tedesca e italiana, di altrettanti scrittrici e scrittori italiani. In ordine alfabetico: Paolo Di Paolo, Simone Giorgi, Gabriella Kuruvilla, Gaia Manzini, Ludovica Medaglia, Anna Pavignano, Demetrio Paolin, Igiaba Scego, Simona Sparaco e Nadia Terranova. Filo conduttore: il tema della ricerca dell’identità, interpretato nelle sue molteplici varianti.
L’antologia presenta dunque dieci protagonisti della scena letteraria italiana, vincitori e/o finalisti di importanti premi letterari, non ancora conosciuti al pubblico tedesco. Una lacuna che andava colmata al più presto.
"nonsolo Verlag" è una piccola casa editrice indipendente fondata a Friburgo esattamente un anno fa. Una scelta sicuramente controcorrente e in questo senso probabilmente coraggiosa, ma soprattutto animata da una forte dose di idealismo e sorretta dall’entusiasmo dei suoi collaboratori. "nonsolo Verlag" si ripropone di pubblicare esclusivamente autori italiani contemporanei: l’antologia è il primo passo in questa direzione.
Per il prossimo marzo, 2019, è prevista la pubblicazione del secondo volume di "nonsolo Verlag", questa volta solo in lingua tedesca: il romanzo dello scrittore Nicola H. Cosentino "Vita e morte delle aragoste", vincitore del Premio Brancati 2018 sezione giovani. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi