TIRANA: L’AMBASCIATORE CUTILLO INCONTRA IL PRESIDENTE DEL PARLAMENTO GRAMOZ RUÇI

TIRANA: L’AMBASCIATORE CUTILLO INCONTRA IL PRESIDENTE DEL PARLAMENTO GRAMOZ RUÇI

TIRANA\ aise\ - Ambasciatore italiano in Albania, Alberto Cutillo è stato ricevuto mercoledì scorso dal Presidente del Parlamento Gramoz Ruçi. Durante l’incontro, riporta l’Ambasciata, è stato discusso della cooperazione tra i due paesi, dei risultati ottenuti nel processo di integrazione europea dell'Albania e dell'intensificazione della cooperazione bilaterale negli sforzi per aprire i negoziati.
Il Presidente Ruçi ha ringraziato l'Ambasciatore Cutillo per il contributo dell'Italia al processo di integrazione europea dell'Albania e ha espresso la convinzione che questo contributo continuerà anche durante il processo decisionale della Commissione europea e del Consiglio europeo.
"L'Italia è stata e rimarrà il migliore avvocato dell'Albania nel processo di integrazione europea e il popolo albanese, il parlamento, il governo e le istituzioni albanesi sono molto riconoscenti. Tale sostegno è stato osservato anche durante la Conferenza dei presidenti dei parlamenti degli Stati membri dell'UE, che si è tenuta a Vienna l'8-9 aprile, in cui ha trionfato lo spirito di allargamento dell'UE verso i paesi dei Balcani occidentali e in cui Italia ha parlato con grande decisione", ha osservato Il Presidente del Parlamento.
L'Ambasciatore Cutillo ha sottolineato che l'assistenza e il contributo dell'Italia al percorso europeo dell'Albania proseguiranno e si intensificheranno.
Il Presidente Ruci e l’ambasciatore Cutillo hanno anche discusso della prossima visita ufficiale del Presidente del Parlamento in Italia, su invito della Presidente del Senato Casellati e del Presidente della Camera Fico, dal 14 aprile al 16 aprile, che si concentrerà sul coordinamento degli sforzi per l'apertura dei negoziati con l’UE nel giugno 2019. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi