"IL TESORO SACRILEGO": L’IIC DI SAN PIETROBURGO PRESENTA IL ROMANZO DI PASQUALE CRITONE

"IL TESORO SACRILEGO": L’IIC DI SAN PIETROBURGO PRESENTA IL ROMANZO DI PASQUALE CRITONE

SAN PIETROBURGO\ aise\ - Nell’ambito della serie di incontri dedicati agli scrittori italiani contemporanei, l’Istituto Italiano di Cultura di San Pietroburgo presenterà il libro “Il Tesoro Sacrilego” di Pasquale Critone. Il romanzo, pubblicato dall’Armando editore, è stato tra i 54 libri finalisti del Premio Strega 2020.
Per partecipare all’incontro, che si terrà sulla piattaforma Zoom il prossimo 29 luglio alle ore 18.00 (ora italiana), e dialogare con l’autore è necessario prenotarsi all’indirizzo iicsanpietroburgo@esteri.it. L’evento verrà inoltre trasmesso in diretta sul sito Facebook dell’Istituto.
I due protagonisti principali del libro, quelli che danno origine a una serie di eventi che rappresentano la struttura dell’opera, Giovanni e Don Pancrazio, sono accecati dall’avidità della ricchezza a tal punto da far commettere quello che per la comunità è il più grave dei delitti: il furto del tesoro della Madonna Addolorata. Entrambi vivranno inizialmente nel lusso e nello sfarzo, negli agi e nelle raffinatezze, ma successivamente le loro famiglie saranno punite e travolte dal destino.
Di indubbio spessore culturale risultano alcune tematiche che Critone affronta in questo romanzo – la disuguaglianza economica, la libertà e la schiavitù, la condizione femminile e le basi morali della società dell’epoca, i legami di sangue e la solidarietà umana – e che emergono come la punta dell’iceberg durante il fruscio delle pagine sfogliate con la richiesta sottesa al lettore di una riflessione attenta. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi