IL VICE MINISTRO SERENI RICEVE IL MINISTRO DEL KURDISTAN SASAN OSMAN AWNI

IL VICE MINISTRO SERENI RICEVE IL MINISTRO DEL KURDISTAN SASAN OSMAN AWNI

ROMA\ aise\ - “L’Italia e la Regione del Kurdistan iracheno hanno da lungo tempo ottime relazioni di amicizia che vogliamo rafforzare sul piano culturale, sociale, economico”. È quanto dichiarato dal Vice Ministro degli Esteri Marina Sereni che oggi ha ricevuto alla Farnesina una delegazione del Governo regionale del Kurdistan, guidata del Ministro delle municipalità e del turismo, Sasan Osman Awni.
“L’Italia è grata al popolo curdo per il contributo essenziale nella lotta a Daesh – ha proseguito Sereni – ed è pronta a proseguire il proprio impegno, nel rispetto della sovranità dell’Iraq e con le adeguate garanzie per la sicurezza dei nostri militari. Rafforzare la collaborazione con progetti che possono favorire la pace, la tutela delle minoranze religiose, la cultura e lo sviluppo economico è nell’interesse dell’Italia”.
Da parte sua, il Ministro ha ringraziato il nostro Governo per il sostegno dimostrato e ha chiesto uno sforzo per poter aiutare il suo Paese a sviluppare legami economici e turistici con imprese italiane, anche considerando i tanti siti d’interesse culturale ed archeologico presenti in Kurdistan. A questo fine, entrambe le parti hanno giudicato favorevolmente la possibilità di organizzare un Forum economico per mettere in contatto le aziende e gli enti locali dei due Paesi. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi