LA FARNESINA LANCIA LA NUOVA STRATEGIA ITALIANA PER LE MIGRAZIONI IN SUDAN

ROMA\ aise\ - Quale seguito della visita del Vice Ministro degli esteri Emanuela Del Re in Sudan, la Farnesina ha lanciato la prima fase della strategia migratoria italiana per il Paese.
Il complesso di iniziative, finanziato con un contributo iniziale di 1,5 milioni di euro del Fondo Migrazioni, è stato sviluppato insieme a UNHCR, OIM e UNDP lungo le tre direttrici dell’assistenza umanitaria, della coesistenza pacifica e della promozione dello sviluppo.
Seguendo gli obiettivi fissati dalla Farnesina, le tre organizzazioni potranno eseguire progetti tra loro complementari a beneficio di migranti, rifugiati e comunità locali, in particolare negli Stati dell’est del Sudan, maggiormente esposti ai flussi migratori, e in corrispondenza del campo rifugiati di Shagrab. (aise)