"NON FAR RUMORE": IL DOCUFILM SUGLI ITALIANI IN SVIZZERA A ZURIGO

"NON FAR RUMORE": IL DOCUFILM SUGLI ITALIANI IN SVIZZERA A ZURIGO

ZURIGO\ aise\ - Anteprima nazionale in Svizzera, il prossimo 16 febbraio, per “Non far rumore”, docufilm di Alessandra Rossi, diretto da Mario Maellaro, che racconta la storia dimenticata dei bambini italiani nascosti in Svizzera.
Il documentario – in italiano con sottotitoli in tedesco – sarà proiettato dalle 17.00 presso il Filmpodium di Zurigo (Nüschelerstrasse 11), introdotto dai saluti istituzionali di Giulio Alaimo, Console Generale d’Italia a Zurigo, e Sergio Ialeggio, presidente dell’Associazione campana “Francesco De Sanctis” di Zurigo che organizza l’evento.
Dopo la proiezione si terrà un dibattito con Sandro Cattacin (Université de Genève), l’autrice Alessandra Rossi, il regista Mario Maellaro e Sandro Benini (Tagesanzeiger). Presenti anche i protagonisti di “Non far rumore”.
L’evento è organizzato in collaborazione con Partito democratico Svizzera – Società Cooperativa italiana Zurigo La Fabbrica di Zurigo – Comitato 25 Aprile – Laboratorio per la sinistra Ecap - acli zurigo - Comites di Zurigo – CGIE. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi