POESIA IN METROPOLITANA: I VERSI DI ATTILIO BERTOLUCCI A SOFIA

SOFIA\ aise\ - "Poesia in metropolitana" è l'evento EUNIC che fa conoscere le opere dei più grandi poeti europei ai passeggeri della metropolitana di Sofia. Fino al 15 dicembre i versi saranno presenti nei vagoni della metro, in lingua originale e in bulgaro.
L'inaugurazione ufficiale avrà luogo il 17 novembre alle ore 13.00 alla stazione dell'Università San Clemente d'Ocrida, uscita Ponte delle Acquile.
L’Italia, grazie alla collaborazione dell’IIC di Sofia, parteciperà al progetto con la poesia "Amore" di Attilio Bertolucci.
Amore
La luna coronata di margherite
ride nei vaghi occhi infermi,
caprioli d'argento
scherzano nelle radure del cielo.
I fiori si macchiano di sangue...
Oh lontana, lontana, in questa notte,
come una nave con le sue vele
nel mare scuro...
Ma presto verrà il tempo
arido e melodioso dei papaveri,
e tu sarai tornata
già donna
. (aise)