RAI ITALIA: IL BENE E IL MALE NELLA NUOVA PUNTATA DI “CRISTIANITÀ”

RAI ITALIA: IL BENE E IL MALE NELLA NUOVA PUNTATA DI “CRISTIANITÀ”

ROMA\ aise\ - “Sta davanti a te il bene e il male, scegli il bene”, recita la Bibbia. Siamo liberi di scegliere tra bene e male, perché non seguiamo il bene che vogliamo, perché cediamo alla tentazione di scegliere ciò che ci danneggia. Attorno a questi interrogativi ruota la nuova puntata di “Cristianità”, il programma televisivo di Rai World realizzato e condotto da suor Myriam Castelli, che andrà in onda in diretta dagli studi Rai di Saxa Rubra domenica 1 marzo 2020 dalle ore 10.15 (ora italiana).
Con padre Guido Mottinelli, brasiliano dell’Ordine dei Rogazionisti, confessore ed esorcista, si affronta il tema della conversione, delle tentazioni umane, della sete di potere di prestigio e di possesso che è all’origine di tanti mali. Nella prima domenica di quaresima, che evoca i quaranta giorni di Gesù nel deserto, sorgono le domande sull’opera del “padre della menzogna”, come testimoniano purtroppo molti eventi drammatici dell’esperienza umana personale e collettiva. Al centro del dialogo il messaggio del Papa per la Quaresima con l’urgenza della conversione e della riconciliazione con Dio e il prossimo e il recente Messaggio inviato da Francesco per la campagna di fraternità della Chiesa in Brasile.
Al dialogo in studio partecipa Marco Ferraglioni, blogger che raccoglie e interpreta l’invito del Papa a spegnere i telefonini per favorire il silenzio e la preghiera, un orientamento a non essere perennemente connessi ma a discernere ciò che di positivo fornisce la rete.
Bruno e Adele Cuomo, artisti del musical sul beato don Giustino Russolillo, il sacerdote di Napoli beatificato il 9 maggio 2011, propongono alcuni tratti del nuovo musical prodotto da Agostino Romano, dedicato a questa figura del fondatore dei vocazionisti.
Si va poi a New Jersey per la storia di Dino Clemente, uno dei più noti imprenditori emigrati negli States, che La Federazione dei siciliani nel mondo proclama “uomo dell’anno”.
Dopo la S. Messa che si celebra nella Chiesa dell’Assunzione di Maria Vergine in Balzola in provincia di Alessandria, l’Angelus del Papa ai fedeli riuniti in Piazza S. Pietro. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi