Tel Aviv: registrato in ambasciata il concerto di Natale del Magnificat Vocal Ensemble

TEL AVIV\ aise\ - In occasione delle festività natalizie il Magnificat Vocal Ensemble, diretto da Giuliana Mettini, si è esibito lo scorso 21 dicembre in un concerto di canti che ha incluso nel programma anche diversi brani del repertorio natalizio italiano e internazionale. Il concerto è stato registrato presso la Residenza dell’Ambasciatore d’Italia in Israele ed è visibile sul canale YouTube dell’Istituto Italiano di Cultura di Tel Aviv.
L’Istituto di Musica Magnificat della Custodia di Terra Santa in Gerusalemme è un centro di eccellenza nell’insegnamento e nella prassi della musica; è legato al Conservatorio di Musica "A. Pedrollo" di Vicenza da una convenzione di collaborazione, in virtù della quale l’Istituto ha adottato i programmi del Conservatorio per tutti i livelli di insegnamento di base. Attualmente la Scuola conta circa 200 allievi e 28 insegnanti, di differenti origini, Cristiani, Musulmani ed Ebrei.
Giuliana Mettini, soprano e storica del melodramma, è attualmente docente e vice direttrice dell’Istituto Magnificat. Dopo gli studi presso il Conservatorio A. Boito di Parma, al Mozarteum di Salisburgo e al Conservatorio di Tel Aviv, ha partecipato in qualità di attrice cantante a numerose produzioni musicali internazionali presso importanti istituzioni sia in Italia che all’estero fra cui il Teatro Farnese di Parma, il Teatro de La Pergola di Firenze, il Ravenna Festival, il Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano, il Festival di Echternach, il Festival di Bielefeld e Theatre National di Bruxelles. Si è esibita in diverse Tournées internazionali negli Stati Uniti, in Israele, Belgio, Lussemburgo, Francia, Germania. Tiene workshop di vocalità per attori, cantanti e danzatori, sia in Italia che all’estero, anche in Israele. (aise)