Cittadinanza a Rosario: l’aggiornamento del Consolato generale

ROSARIO\ aise\ - Nell’ultimo numero della sua newsletter, il Consolato generale d’Italia a Rosario aggiorna connazionali ed utenti sui turni per le pratiche di cittadinanza.
Nel corso del 2020, riporta infatti il Consolato Generale, “nonostante le molteplici difficoltà causate dalla situazione generata dalla pandemia mondiale del Covid-19”, la sede è riuscita a garantire “una cospicua apertura dei “turni” ottenuti con il sistema precedente al Prenota OnLine”.
“Per poter garantire la sicurezza e proteggere la salute sia del personale sia dei connazionali, - spiegano da Rosario – si è provveduto a modificare eccezionalmente la procedura di consegna della documentazione: per posta raccomandata, le famiglie che avevano un turno fino il 17.000, hanno potuto presentare le loro pratiche. Le pratiche sono in corso di classificazione e verranno lavorate in ordine cronologico”.
“Per quanto riguarda invece le richieste di appuntamento per la ricostruzione tramite il sistema Prenota On Line, continueranno temporaneamente sospese a causa dell’emergenza COVID–19”, conferma il Consolato che, concludendo, assicura che “se le condizioni lo permettono, ci auguriamo di poter riaprire le prenotazioni dopo il mese di maggio 2021”. (aise)