ESCE “BELLUNESI NEL MONDO” DI APRILE

ESCE “BELLUNESI NEL MONDO” DI APRILE

BELLUNO\ aise\ - Nelle reali difficoltà messe in atto dall’emergenza coronavirus l’Associazione dei bellunesi nel mondo è riuscita a comporre e inviare a tutti gli associati il numero di aprile di “Bellunesi nel mondo”.
Un numero che ovviamente ha dato spazio al Covid-19, raccogliendo le testimonianze di una serie di bellunesi residenti all’estero, ma pubblicando anche i messaggi del presidente della Regione Veneto Luca Zaia, del presidente della Provincia di Belluno Roberto Padrin e del vescovo della Diocesi di Belluno - Feltre monsignor Renato Marangoni.
Il mondo economico è stato coinvolto ascoltando il punto di vista di Lorraine Berton, presidente di Confindustria Belluno - Dolomiti e di Mario Pozza, presidente della Camera di Commercio Treviso - Belluno.
Una sorpresa che di certo farà piacere a tutti i lettori e soci Abm è la benedizione di Papa Francesco.
Il Pontefice ha scritto ai bellunesi nel mondo: “Cari amici, cari fratelli e sorelle dell’Associazione Bellunesi nel Mondo, vi saluto e vi benedico! Viviamo un momento difficile e abbiamo bisogno di rimanere uniti gli uni agli altri, in contatto anche se lontani, collegati anche se impossibilitati a incontrarci”.
Presenti come sempre le rubriche dedicate allo sport, al territorio e alla cultura bellunese. Attraverso “Briciole di storia” lo storico Paolo Doglioni narra di altre pandemie ed epidemie che hanno scosso la provincia nel corso dei secoli scorsi; mentre le storie degli emigranti porteranno i lettori in Brasile con la testimonianza della famiglia De Pellegrin. (aise) 

Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli