"IDENTITÀ ITALIANA - ITALIANI ALL'ESTERO": PRIMO APPUNTAMENTO CON LA NUOVA ASSOCIAZIONE CULTURALE

"IDENTITÀ ITALIANA - ITALIANI ALL

ROMA\ aise\ - È nata da pochi mesi l'Associazione Culturale "Identità Italiana - Italiani all'Estero", associazione di e per gli italiani all'estero che si propone, nei luoghi di insediamento delle comunità di italiani emigrati e dei loro discendenti, di promuovere la conoscenza della Cultura Italiana, nonché la pratica dell'uso e dell'insegnamento della Lingua Italiana.
"L'Associazione opererà prevalentemente all'estero - sottolinea il fondatore e Presidente, Aldo Rovito - con la partecipazione o l'organizzazione di incontri in occasione delle festività civili e religiose o per far conoscere la nostra cultura nelle sue più varie forme la letteratura, la cinematografia, il teatro, la musica, e così via. Ci preoccuperemo anche di far conoscere il “prodotto in Italia”, come sinonimo di “prodotto bene” e di “prodotto buono”. In due parole ci proponiamo di “Valorizzare l'italianità all'estero””.
“Opereremo tuttavia – aggiunge il segretario generale, Paolo Maccari - anche in Italia, attraverso la costituzione di Comitati Regionali e Provinciali, proponendoci di far conoscere sia le esigenze e le necessità delle comunità italiane all'estero, sia quelli che potremmo definire gli “Italiani di successo”, quelli che tengono alto all'estero il nome d'Italia, con il loro lavoro. Gli Italiani all'estero hanno costituito e potranno costituire ancora di più in futuro una risorsa non trascurabile per lo sviluppo dell'economia italiana”.
L'Associazione, in attesa di dotarsi di un proprio sito internet, ha attivato una Pagina Facebook dedicata. La sua prima manifestazione pubblica si terrà in Ungheria, domani, 18 gennaio, alle ore 18.00 a Budapest, Kossuth Lajos Utca, durante la quale interverranno il Vicepresidente Giorgio Mondino e il Segretario Generale Paolo Maccari. (aise) 

Newsletter
Archivi