Premio Café del Mar 2021: il nuovo evento dell’APICE a Gran Canaria

ROMA\ aise\ - Dopo l’incoraggiante successo della recente edizione di Sing a Song, concorso canoro della canzone italiana organizzato a Gran Canaria dall’APICE (Associazione Pensionati Italiani e Connazionali all’Estero), il Presidente dell’Associazione Giuseppe Bucceri ha voluto premiare l’interesse e la nutrita partecipazione dei soci organizzando un nuovo spettacolo, ancora di natura canora, ma estendendo le melodie anche a quelle straniere, oltre a quelle italiane. Lo spettacolo dal titolo Premio Café del Mar 2021, in programma per il prossimo 29 aprile nella splendida cornice del Café del Mar di Meloneras a Gran Canaria, si arricchirà anche degli intermezzi musicali di una sfilata di accessori ed abiti da donna della valente stilista romana, Cristina Pagano Lucidi.
Nella stessa occasione sarà consegnato il Premio della critica che verrà assegnato dalla giuria composta dai giornalisti Anna Maria Carè, in qualità di Presidente, Stefano Dottori, responsabile ufficio stampa dell’APICE, Stefania Bertini, consulente musicale in sette edizioni del Festival di Sanremo, Mariagrazia Genova, responsabile degli eventi all'estero dell'Associazione Irdi Distribuzione Arte in Italia, e due giornalisti spagnoli di cui al momento ancora non si conoscono i nomi.
La Giuria del premio Cafè del Mar sarà, invece, presieduta da Enzo Braschi, è composta dalla mezzo soprano Rosanna Ciulli, dall'autrice e cantante Liliana Ale e dal tenore Alberto Lupo Janelli. A questi si accompagneranno anche due nuovi giurati: Pippo Cono Genova, imprenditore di eventi musicali, e Roberto Brandolini, ex regista Rai nonché Direttore di Radio Calima, partner della manifestazione insieme a Leggo Gran Canaria e al Ristorante El Caldero di Meloneras di Andrea Mori.
Sono circa 25 tra candidati al premio e ospiti, tra cui spiccano il Cantante Roberto Polisano, il cantante inglese Jonny Amobi, la cantante spagnola Victoria ed il giovane Denny Centola, 16 anni e una voce già da artista professionista.
L’evento organizzato dall’APICE ha lo scopo di creare momenti di comunione e incontro tra gli italiani residente nella zona, e vuole anche coinvolgere le Autorità locali, invitandole a partecipare all’evento.
Per partecipare è necessario effettuare la prenotazione presso l’ufficio dell’APICE. Il costo per persona è di 25 euro e comprende un menù ricco. (aise)