PREMIO FOSCO E MIEKO MARAINI 2019: TORNA LA BORSA PER STUDIOSI E RICERCATORI ITALIANI IN GIAPPONE

PREMIO FOSCO E MIEKO MARAINI 2019: TORNA LA BORSA PER STUDIOSI E RICERCATORI ITALIANI IN GIAPPONE

FIRENZE\ aise\ - Per onorare la memoria di Fosco Maraini, la Signora Mieko Maraini anche quest’anno offre una borsa di studio di 500.000 yen a giovani studiosi italiani, attualmente impegnati in attività di studio e ricerca in Giappone. Destinatari del bando sono dottorandi, dottori di ricerca o possessori di laurea magistrale attualmente in Giappone per un periodo di ricerca di almeno 6 mesi. A darne notizia è l’Associazione Italiana per gli Studi Giapponesi (AISTUGIA).
La Commissione giudicatrice è composta da Mieko Maraini (Presidente), Giorgio Amitrano, Silvana De Maio, Matilde Mastrangelo, Corrado Molteni e Massimo Raveri.
Il giudizio della Commissione è insindacabile.
I candidati dovranno inviare, entro e non oltre il 30 ottobre 2019, il loro curriculum vitae e una breve relazione sulla ricerca che stanno svolgendo in Giappone, in massimo tre pagine, precisando la metodologia adottata e i possibili sviluppi di ricerca. La domanda deve essere inviata con mail unica a: miekonamiki@gmail.com gamitrano@unior.it sdemaio@unior.it matilde.mastrangelo@uniroma1.it corrado.molteni@unimi.it raveri@unive.it segretario@aistugia.it indicando nell’OGGETTO: “Premio Fosco e Mieko Maraini 2019”.
La comunicazione del vincitore avverrà, attraverso il sito dell’Aistugia, entro l’8 novembre 2019. (aise) 

Newsletter
Archivi