“20 BUONE REGIONI PER CHIAMARLA ITALIA”: A MADRID NUOVO CICLO DI CENE SENSORIALI PROMOSSE DALLA CCI IN SPAGNA

“20 BUONE REGIONI PER CHIAMARLA ITALIA”: A MADRID NUOVO CICLO DI CENE SENSORIALI PROMOSSE DALLA CCI IN SPAGNA

MADRID\ aise\ - Dopo il successo dei due primi appuntamenti con la cucina regionale italiana, la Camera di Commercio Italiana in Spagna organizza da febbraio altre cinque cene sensoriali nell’ambito dell’iniziativa “20 Buone Regioni per chiamarla Italia”.
La prima si terrà il 13 febbraio e sarà dedicata a Liguria, Emilia Romagna e Toscana; seguiranno gli appuntamenti del 12 marzo (Marche, Abruzzo e Umbria), 16 aprile (Lazio, Campania e Molise), 7 maggio (Calabria, Puglia e Basilicata) e 20 giugno (Sicilia e Sardegna).
L’obiettivo dell’iniziativa è di far conoscere l’autentica cucina regionale italiana attraverso una vera e propria esperienza sensoriale, con la preparazione di ricette dal vivo, la presentazione delle loro caratteristiche, origini e curiosità da parte dello chef Alessandro Cresta (Mo’ Better Food), accompagnato dalla musica di Jonathan Colombo e dalla proiezione di immagini dei territori protagonisti e dei loro prodotti.
Le “cene sensoriali” sono organizzate dalla CCIS, in collaborazione con la delegazione in Spagna dell’Accademia Italiana della Cucina, nell’ambito del progetto “True Italian Taste – 100% Auténtico”, finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico e gestito da Assocamerestero, che ha come obiettivo la valorizzazione e la promozione in Spagna dei prodotti italiani autentici. (aise) 

Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli