“CASI DI SUCCESSIONE TRANSFRONTALIERA - FOCUS ITALIA-GERMANIA: UNO SGUARDO SU UNA TEMATICA ATTUALE”: IL WEBINAR DI ITALCAM

“CASI DI SUCCESSIONE TRANSFRONTALIERA - FOCUS ITALIA-GERMANIA: UNO SGUARDO SU UNA TEMATICA ATTUALE”: IL WEBINAR DI ITALCAM

MONACO DI BAVIERA\ aise\ - Una successione consiste nel trasferimento del patrimonio (diritti e obbligazioni) di un defunto. I diritti possono essere tra gli altri la proprietà di un’abitazione, di un veicolo o di un conto corrente, mentre le obbligazioni includono, ad esempio, i debiti.
Cosa fare però in caso di una “successione transfrontaliera”, ossia di una successione in cui concorrono elementi appartenenti a diversi paesi? Ad esempio se la persona deceduta viveva in uno stato diverso da quello di origine, oppure possedeva beni in più stati, o ancora i suoi eredi risiedono in un altro paese?
Se ne parlerà mercoledì 8 luglio alle 17:00 durante il webinar “Casi di successione transfrontaliera – Focus Italia-Germania: uno sguardo su una tematica attuale” organizzato dalla Camera di Commercio Italo-Tedesca (ITALCAM).
A spiegare i punti più importanti sulle successioni transfrontaliere tra Italia e Germania saranno l’avvocato Paola Nardini (Europäische Rechtsanwältin Of Counsel - CBA Lex) e Rainer Krick, Notaio a Monaco di Baviera. Modera Letizia Cattaneo, ITALCAM.
Si parlerà, dunque, di cosa si intende per "successione transfrontaliera", con brevi cenni sul diritto delle successioni dei due paesi e sulla normativa europea, e un focus sulle procedure successorie nei due Paesi e sulla fiscalità.
Ci si registra scrivendo a Letizia Cattaneo: cattaneo@italcam.de. (aise) 

Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli