EDIZIONE SPECIALE DELLA NEWSLETTER DELLA CCI SPAGNA: LA LETTERA AI SOCI DEL PRESIDENTE PIZZI

EDIZIONE SPECIALE DELLA NEWSLETTER DELLA CCI SPAGNA: LA LETTERA AI SOCI DEL PRESIDENTE PIZZI

MADRID\ aise\ - “Informare, conoscerci meglio, mantenerci in contatto e passare un buon momento, in questo periodo molto particolare”. Con questi obiettivi, la Camera di Commercio italiana in Spagna lancia una oggi un’edizione speciale della sua newsletter, che verrà inviata con cadenza settimanale, dando spazio anche a soci ed amici per presentazioni di aziende o di iniziative.
Ad aprire la prima edizione la lettera del presidente della CCIS, Marco Pizzi, che riportiamo integralmente di seguito.
“Carissime Amiche ed Amici della Camera di Commercio Italiana per la Spagna,
nel termine amici voglio includere tutti coloro che in tutti questi anni sono stati vicini ed hanno apprezzato il lavoro della nostra Camera: Istituzioni Italiane e Spagnole, Consiglieri, Soci e collaboratori. Ho pensato di rivolgermi a voi come amici in questo momento particolarmente difficile per i nostri paesi perchè la Camera è sempre stata espressione bilaterale della collaborazione Italia - Spagna e proprio un sincero spirito di collaborazione sarà una delle chiavi per tornare quanto prima a un clima di normalità e serenità.
Anche se ci lasceremo alle spalle dolore, danni e che ne vedremo e subiremo le conseguenze a breve e medio termine. Gli schemi tradizionali della nostra società sono seriamente minacciati da questo nemico invisibile che, a differenza di altre calamità a cui pensavamo di essere preparati, rischia di sovvertire le nostre più radicate tradizioni. Tutti, cittadini ed imprese, siamo chiamati ad affrontare una delle principali sfide della nostra epoca, che richiederà l’impegno, la collaborazione ed un grande senso di solidarietá da parte di tutti noi. Nelle prossime settimane saremo chiamati ad una grande prova, perché quella che era la abituale collaborazione tra imprese e Paesi che come Camera di Commercio cercavamo sempre di sviluppare, si dovrá necessariamente arricchire di nuovi valori; di fatto parole come solidarietà, coscienza civile, coesione sociale e coraggio, continuano ad affiorare in ogni contesto.
Come CCIS vogliamo apportare il nostro “granito de arena” e vogliamo inaugurare oggi un nuovo bollettino informativo settimanale -speciale coronavirus- che vuole essere uno strumento per sentirci tutti piú vicini e che Vi preghiamo di aiutarci ad arricchire anche con le Vostre esperienze e testimonianze.
Vogliamo farne uno strumento informativo, ma che ci aiuti al tempo stesso a stare insieme e dare forza a questi ritrovati valori. Questi giorni trascorsi forzosamente a riflettere non saranno stati vani se Italiani e Spagnoli, Imprese e cittadini, Istituzioni Pubbliche e Private collaboreranno insieme, con responsabilitá e spirito di solidarietá per sconfiggere anche questa minaccia.
Un abbraccio a Voi e a tutti i vostri cari, Marco
#AndràTuttoBene”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi