INDUSTRIA 4.0 IN GERMANIA: LO STUDY TOUR VIRTUALE DI ITKAM PER GLI ENTI CONFINDUSTRIALI LOMBARDI

Industria 4.0 in Germania: lo study tour virtuale di Itkam per gli enti confindustriali lombardi

FRANCOFORTE\ aise\ - Domani, 26 gennaio, e il 5 febbraio la Camera di Commercio Italiana per la Germania (ITKAM) organizza uno Study Tour virtuale dal titolo “L’industria 4.0 in Germania” per ECOLE, la società di orientamento, formazione, addestramento e perfezionamento professionale fondata nel 2009 da sei associazioni del sistema confindustriale lombardo: Assolombarda, Associazione Industriali di Cremona, Confindustria Alto Milanese, Confindustria Como, Confindustria Lecco e Sondrio, UCIMU-Sistemi per Produrre.
Lo Study Tour vede la partecipazione di importanti attori sia istituzionali che aziendali dell’industria 4.0 tedesca quali, ad esempio, la Plattform Industrie 4.0. Si tratta – spiega Itkam – dell’iniziativa lanciata nel 2013 dalle associazioni BITKOM (Federal Association for Information Technology), VDMA (Mechanical Engineering Industry Association) e ZVEI (German Electrical and Electronic Manufacturers’ Association) sotto la direzione dei Ministeri tedeschi dell’Economia e della Ricerca. I suoi obiettivi sono lo sviluppo di tecnologie e la creazione di modelli standard di business ed organizzativi così come la loro utilizzazione pratica.
Lo Study Tour include anche delle visite guidate virtuali ad alcune realtà aziendali tedesche che si distinguono come migliori pratiche nel settore dell’industria 4.0, ad esempio FRAPORT AG (azienda leader nell’airport business), SAMSON AG (azienda specializzata nella produzione di valvole e di sistemi di controllo e regolazione) e TRUMPF GmbH (leader mondiale nella produzione di macchine utensili e laser). (aise) 

Newsletter
Archivi