ITINERARITALIANI: IL PROGETTO DELLA CCI DI NIZZA PER RILANCIARE IL TURISMO

ITINERARITALIANI: IL PROGETTO DELLA CCI DI NIZZA PER RILANCIARE IL TURISMO

NIZZA\ aise\ - Itineraritaliani, il progetto della Camera di Commercio di Nizza per rilanciare il turismo dei nostri territori, è partito il primo aprile scorso con l’intento di promuovere il sistema turistico italiano per far fronte alla difficile situazione con cui è costretto a confrontarsi, oggi, uno dei settori più produttivi del bel Paese.
L’obbiettivo principale è quello di approfittare del momento, in cui le persone sono costrette a stare in casa, per fare informazione e comunicazione sulle aziende italiane legate al settore turistico. Il tutto, naturalmente via web.
“Il traffico internet oggi è cresciuto del 50%, ecco perché occorre agire subito. Quando tutto tornerà alla normalità, la gente avrà voglia di uscire, viaggiare, esplorare e degustare. Allora farà tesoro delle informazioni acquisite nel periodo di confinamento - racconta il Direttore di Itinerariitaliani, Agostino Pesce -. Noi lavoriamo ora per allora: per ispirare i sogni di vacanza dei nostri lettori più affitiatati: i francesi della Costa Azzurra”.
La Camera di Commercio Italiana di Nizza, radicata sul territorio della Riviera da più di 20 anni, intende quindi proporre al suo pubblico consigli accurati per il prossimo viaggio in Italia, non solo alla scoperta dei territori italiani raggiungibili in poche ore da Nizza, ma anche alla ricerca di piccoli angoli di paradiso : un agriturismo dove soggiornare, un romantico ristorante in riva al mare, o ancora un itinerario degustativo, un viaggio in mongolfiera, un’escursione o un percorso benessere.
“In questo periodo così particolare, il nostro intento è dare un contributo tangibile ed efficace alle aziende che si collocano nei territori turistici di prossimità e che da sempre lavorano con e grazie anche ai francesi. Penso in particolar modo alle strutture alberghiere ricettive di Piemonte e Liguria ma non solo”, spiega la Presidente del progetto, Patrizia Dalmasso.
L’attività svolta dalla Camera di Commercio di Nizza consisterà nel realizzare un percorso a puntate di articoli promozionali che verranno diffusi attraverso i canali Istituzionali, e nella creazione della guida ufficiale “Italia”, che sarà in lingua francese e che raccoglierà tutti i consigli di viaggio della Camera di Commercio. La guida sarà disponibile in versione cartacea e digitale grazie ad un supporto app, scaricabile dagli store.
“Il momento, drammatico per il settore, ci impone di fare uno sforzo al fine di aiutare le imprese italiane, per questo abbiamo deciso di proporre questa iniziativa, accollandoci l’80% dei costi: un piccolo segnale oggi, per far ripartire il nostro turismo già da domani”, conclude il Direttore della CCI.
Le imprese interessate ad aderire al progetto possono visitare il sito della Camera di commercio Italiana di Nizza o inviare un’email al responsabile del progetto: Giacomo Rinaudo, giacomo@ccinice.org. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi