L'economia mondiale in metamorfosi: il convegno tra CCI NY e Unioncamere Veneto

NEW YORK\ aise\ - Si terrà venerdì prossimo, 2 dicembre, alle 15.15 ora italiana, il convegno organizzato da Unioncamere Veneto e dalla Camera di Commercio italiana a New York, “L'economia mondiale in metamorfosi”, al quale prenderà parte, in collegamento da New York, l’economista italo–americano Dominick Salvatore.
Per la partecipazione gratuita online, con traduzione simultanea in italiano, è necessario registrarsi a questo link: https://us02web.zoom.us/j/82950480730.
L’evento si tiene in diretta con la Italy America Chamber di New York. Apriranno i lavori i saluti istituzionali del Presidente di Assocamerestero e della Camera di Commercio di Treviso–Belluno|Dolomiti, Mario Pozza, e del Presidente della Italy America Chamber of Commerce di New York, Alberto Milani. Seguirà l’attesa Lectio Magistralis dell’economista italo-americano, nonché professore di economia e direttore del Centro di politica economica globale all’Università di Fordham, Dominick Salvatore. L’intervento affronterà le prospettive circa la direzione che sta prendendo l'economia mondiale e come affrontare i rischi causati da una geopolitica che disorienta il sistema economico e delle istituzioni.
“Si tratta di un evento di alta formazione che ho voluto in concerto con il sistema camerale italiano ed estero per le imprese e le istituzioni – ha spiegato il presidente di Assocamerestero e della Camera di Commercio di Treviso-Belluno|Dolomiti, Mario Pozza -. Si tratta del primo evento organizzato nel mio nuovo incarico di presidente di Assocamerestero l’agenzia delle 84 camere di Commercio italiane nei 61 paesi del mondo”.
“Una grandissima potenzialità per favorire l’internazionalizzazione riducendo, grazie al prezioso presidio delle Camere italiane all’estero, il rischio d’impresa nei mercati internazionali. Ogni azione ha sempre bisogno di un’attenta e accurata formazione – ha evidenziato Pozza – e questo evento ha l’ambizione di fornire una chiara traccia per scelte d’impresa consapevoli, organizzare piani ben concepiti su eventi di cui mancano i precedenti, individuare quali possono essere le regole chiare per tutta l’organizzazione. Ringrazio l’economista italo–americano di fama mondiale Dominick Salvatore per aver accolto il nostro invito. So il grande affetto che lo lega all’Italia. Ci fornirà una chiara fotografia quale valido supporto per comprendere la metamorfosi in atto dell’economia mondiale”.
“Il Sistema Camerale rappresenta da sempre il primo collegamento sul territorio per le aziende Italiane all'estero – ha evidenziato il Presidente della Italy America Chamber of Commerce di NY, Alberto Milani -. Dal 1887 gli imprenditori della Camera di New York offrono ai colleghi Veneti un porto sicuro di approdo condividendo la loro esperienza sul campo. Oggi possiamo offrire nuove soluzioni a costi condivisi per domicilio, logistica, promozione digitale e commercio”. (aise)