LONDRA: LA CCIUK ASSEGNA I “TALENTED YOUNG ITALIANS & KEYNESS SRAFFA AWARDS 2019”

LONDRA: LA CCIUK ASSEGNA I “TALENTED YOUNG ITALIANS & KEYNESS SRAFFA AWARDS 2019”

LONDRA\ aise\ - Promosso dalla Camera di Commercio Italiana nel Regno Unito, la sesta edizione del “Talented Young Italians Award” ha premiato nove giovani talenti italiani residenti in Gran Bretagna distintisi per merito e bravura nei rispettivi campi professionali, in una cerimonia che ha avuto luogo il 28 novembre a Londra presso la Church House Conference di Westminster.
Un pool di giudici ha nominato quindi due vincitori per ciascuna di quattro categorie: Industria e Commercio; Finanza e Servizi; Ricerca ed Innovazione; Media e Comunicazione.
Durante questa sesta edizione gli Awards sono stati assegnati per la categoria “Media e Comunicazione” a Luca Casiraghi, Reporter on credit in London –Team Leader for Distressed Debt in Europe e ad Alessia Pirolo, Head of NPL Coverage at Debtwire.
Per la categoria “Finanza e Servizi” sono stati premiati Marco Boldini, Head of Financial Services Regulatory – Legal PwC, e Stefano Vaccino, Founder and CEO atYapily.
Per la categoria “Ricerca e Innovazione” il premio è andato a Giuseppe Bianchi, Research Fellow and Project Manager, e Paolo Taticchi, Principal Teaching Fellow in Management and Sustainability (professorial)&Executive Director of Global Student Experience at Imperial College Business School.
Infine, nella categoria “Industria e Commercio” sono stati premiati Francesca Boccolini, Co-founder of SonicJobs, Isabella Federico, CEO of WeBizz and Partner and Marketing Responsible of Phi-Unet (ESA) e Simone Ferrara, Senior Vice President, Technology and IP Strategy.
Durante la cerimonia di premiazione è stato presentato il piano delle attività 2020 dell’Associazione “Talented Italians in the UK”.
In seguito al successo riscosso dal lancio della sua prima pubblicazione - “Italian immigration to the UK: Curse or Opportunity?” – l’Associazione intende realizzare ulteriori progetti grazie ai quali continuare a valorizzare la presenza della comunità italiana in UK e a potenziare il legame tra Italia e Regno Unito.
La cena di gala, che da tradizione ospita lo storico “Keynes Sraffa Award”, è stata dedicata invece alla celebrazione del talento imprenditoriale italiano.
Quest’anno, in linea con il tema trattato durante la 41esima Conferenza Annuale della Camera di commercio, sono stati premiati esempi virtuosi di start-up impegnate nel settore ambiente ed economia circolare. Il prestigioso premio, quest'anno riproposto anche in collaborazione con Intesa Sanpaolo, è andato a tre start-ups selezionate come eccellenti esempi di “green business”: Enerbrain, Orange Fiber e Rubber Conversion. (aise) 

Newsletter
Archivi