Sostenibilità e filiera agroalimentare: nuovo web-talk di Italcam

MONACO\ aise\ - La sostenibilità ambientale nella filiera agroalimentare, per coltivare una nuova idea di futuro. Questo il tema al centro del prossimo incontro online organizzato dalla Camera di Commercio Italo – Tedesca (Italcam) nell’ambito della serie “Members for Members”, appuntamenti di networking mensili, in cui aziende socie di Italcam dialogano con altri partner commerciali, su temi attuali, di interesse trasversale per la business community italo-tedesca.
Appuntamento il 5 maggio alle 18.00, con Laura Krainz-Leupoldt, CEO dell’azienda Pema Vollkorn Spezialitäten ed Emanuele Preve, CFO di Riso Gallo S.p.A., per discutere di agricoltura sostenibile.
“È ormai noto che la sostenibilità ambientale è un punto di partenza imprescindibile per un nuovo approccio al business, anche in ambito agroalimentare”, sottolinea Italcam. “Nella filiera che va "dalla fattoria alla tavola", sostenibilità vuol dire tenere in equilibrio l’aspetto economico con il rispetto dell’ambiente e delle persone. Quindi sostenibilità si declina in economico e sociale, oltre che ambientale. Oggi, infatti, è sempre più evidente una sensibilità "verde" che sta mutando concezioni produttive e consumi, influendo sugli stili di vita e, a cascata, sul lavoro, sul cibo e sulle filiere agroalimentari”.
Nel Web Talk del 5 maggio, dunque, con l’obiettivo di mettere a confronto esperienze italiane e tedesche in tema di sostenibilità agroalimentare, saranno affrontati diversi temi: l'ottimizzazione della produzione attraverso l'adozione di nuove tecniche agricole; la riduzione dei consumi come obiettivo raggiungibile attraverso l'innovazione tecnologica degli impianti produttivi (per ottenere, ad esempio, la riduzione massiccia di emissioni di CO2 e un sempre maggiore efficientamento energetico); la sfida del packaging: l’utilizzo delle plastiche, il loro riciclo e i loro possibili sostituti.
Infine, saranno analizzate alcune best practices di entrambe le aziende, tra cui l’adesione di PEMA all’Enviromental Pact in Baviera, l’accordo tra il Governo della Baviera e le aziende bavaresi, che sancisce una cooperazione volontaria e affidabile tra l’amministrazione pubblica e l'economia, nell’ottica di una tutela dell’ambiente; oppure, gli sforzi di Riso Gallo per l’utilizzo di packaging riciclabile, tanto che oggi l’azienda è primo player europeo nell’industria risiera ad introdurre il riciclo nella plastica per il sottovuoto.
L’incontro si svolgerà in italiano e sarà moderato da Alessandro Marino, Segretario Generale ITALCAM. (aise)