BASILEA: RINVIATA ALL’8 SETTEMBRE L’ASSEMBLEA DEL COMITES

BASILEA: RINVIATA ALL’8 SETTEMBRE L’ASSEMBLEA DEL COMITES

BASILEA\ aise\ - “Per sopraggiunte esigenze di ordine del giorno” è stata rinviata alle 19.30 del prossimo 8 settembre la seduta assembleare, prevista inizialmente per il 18 agosto, del Com.It.Es. di Basilea. A darne notizia Nella Sempio, presidente dello stesso Consiglio.
Inoltre, considerata, l’attuale evoluzione della situazione epidemiologica in Svizzera e nel mondo, la seduta non si terrà in presenza ma da remoto, salvo nuove disposizioni Confederali.
Gli ordini del giorno sono: Approvazione verbale del 11.02.2020; Approvazione verbale del 14.05.2020; Approvazione bilancio preventivo capp. 3103 e 3106 per l’esercizio finanziario 2021 e relativa relazione analitica delle spese in previsione; Parere, ai sensi dell’art. 2 della legge 286/2003, sulla richiesta di contributo dell’Ente ECAP a valere sul capitolo 3153 per l’esercizio finanziario 2021; Informativa e programmazione di iniziative di diffusione alla collettività circa il Referendum Costituzionale confermativo, relativo all’approvazione del testo della legge costituzionale recante “Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari”, indetto nei giorni 20 e 21 settembre su decisione del Consiglio dei Ministri del 16 luglio 2020 e con decreto del Presidente della Repubblica del 17 luglio a.c.; Servizi consolari; Informazione circa la chiusura della scuola primaria bilingue SEIS Sandro Pertini di Basilea; Relazione e aggiornamento sui servizi attivati dal Com.It.Es di Basilea e Circoscrizione Consolare a sostegno della collettività italiana per far fronte al periodo emergenziale da COVID-19; Varie ed Eventuali. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi