Lucani nel mondo: Mattarella “premia” il medico emigrato in Brasile dal Melandro

ROMA\ aise\ - “Siamo lieti di apprendere che il Presidente Mattarella, su proposta del Ministero per gli Affari Esteri, ha conferito al nostro concittadino, dottor Francesco Agoglia, l’onorificenza di “Cavaliere dell’Ordine della Stella d’Italia”. Così il sindaco di Satriano di Lucania, Umberto Vita, in una notizia anticipata dalla testata giornalistica “Basilicata24”.
L’onorificenza – si legge nell’articolo – sarà consegnata il 2 giugno nell’ambito delle manifestazioni previste in occasione della Festa della Repubblica, presso la sede del Consolato di Rio de Janeiro.
Agoglia, continua il sindaco, “nato a Savoia di Lucania in provincia di Potenza e cresciuto a Satriano di Lucania è un affermato professionista in Brasile, dove ha lavorato come medico epato-gastroenterologo presso l’Ospedale Italiano di Rio de Janeiro. È stato altresì Presidente del “Gruppo del fegato”, associazione che raggruppa i medici epato-gastroenterologi dello Stato di Rio de Janeiro ed anche presidente ed animatore dell’Associazione dei “Satrianesi e della Valle del Melandro” che raggruppa parte dei lucani residenti a Rio de Janeiro”.
Dalle pagine del giornale online, quindi, Vita invia “a nome mio personale, di tutta l’amministrazione comunale e della cittadinanza le più sincere congratulazioni per i traguardi professionali raggiunti da Francesco Agoglia e le più vive felicitazioni per l’importante onorificenza conseguita””. (aise)