MUSICISTI ITALIANI A MONACO DI BAVIERA: APERTO IL BANDO PER 9 BORSE

MUSICISTI ITALIANI A MONACO DI BAVIERA: APERTO IL BANDO PER 9 BORSE

ROMA\ aise\ - Il Circolo Centofiori di Monaco di Baviera, in collaborazione con il Com.It.Es, l'Istituto Italiano di Cultura e Artist Management Amadé, con il patrocinio del Consolato Generale d’Italia a Monaco di Baviera, ha istituito ulteriori 9 borse, sulla base della raccolta fondi ricavati durante l’iniziativa "Artists for Artists", al fine di sostenere e supportare i musicisti italiani, liberi professionisti residenti in Baviera, che hanno subìto danni economici in relazione alle restrizioni governative imposte a causa dell'emergenza Covid-19.
L'attuale crisi pandemica da COVID-19 e le necessarie misure di contenimento hanno messo a dura prova molte categorie di nostri concittadini all'estero. I numerosi interventi dello Stato Bavarese hanno fatto sì che nessun cittadino che avesse una posizione regolare, si sia sentito abbandonato.
Tuttavia, la comunità italiana, vista la particolare situazione dell’Italia, per prima colpita dalla diffusione virale, ha voluto dare un segnale di unità attraverso molte e varie iniziative.
Visto l'aggravio della situazione, l'impennata dei contagi e le nuove probabili restrizioni che accompagneranno il nostro inverno, la commissione ha quindi deciso di emanare un nuovo bando, allargando i criteri e permettendo anche ad altri artisti di accedere al sostegno economico così offerto.
Le domande dovranno essere inviate per posta al Consolato Generale di Monaco di Baviera “Artists for Artists” entro e non oltre giorno 19 novembre 2020 seguendo le indicazioni del bando. (aise) 

Newsletter
Archivi