RIUNIONE ISPETTIVA DEL MAECI A COLONIA: IL PUNTO DI VISTA DEL COMITES

RIUNIONE ISPETTIVA DEL MAECI A COLONIA: IL PUNTO DI VISTA DEL COMITES

COLONIA\ aise\ - Venerdì 29 novembre si è svolto, presso l’Istituto Italiano di Cultura di Colonia, l’incontro tra la Missione Ispettiva del MAECI, il Com.It.Es., il Console Generale Pierluigi Giuseppe Ferraro ed i corrispondenti consolari.
“Questo incontro”, commenta l’esecutivo del Comites di Colonia, “ha confermato nei contenuti come nei toni quanto già è emerso da tempo, cioè che il rapporto tra il Com.It.Es. e l’attuale Console Generale è di difficile natura”.
Additando “le parole espresse ad alta voce dal Console Generale ed il suo utilizzo di epiteti, completamente fuori luogo, rivolti ai consiglieri Com.It.Es. Presenti”, il Comitato esprime in una nota il proprio “disagio nei confronti di un atteggiamento scarsamente rispettoso verso il ruolo e le istanze del Com.It.Es., organismo di rappresentanza dei cittadini italiani all’estero istituito con legge dello Stato”. Nonostante ciò il Com.It.Es. di Colonia assicura “la ferma intenzione di proseguire la politica di collaborazione con l’istituzione consolare per rispondere alle aspettative e ai problemi della comunità che rappresenta, perché questa è la sua funzione, conquistata dall’impegno degli emigrati italiani negli anni ‘80”.
“Durante l’incontro sono stati discussi problemi specifici relativi ai tempi ed ai modi di erogazione dei servizi consolari”, riferisce ancora l’Esecutivo. “È stata altresì sottolineata la necessità di una maggiore efficienza e di una più coerente rispondenza ai bisogni dei cittadini. Se i problemi, come sostiene l'amministrazione, sono riconducibili a insufficienze di personale e di risorse economiche, è compito anche del Com.It.Es. attivarsi ed intervenire presso gli organi competenti affinché si individuino possibili soluzioni”.
Il Comitato propone “a tal fine che si organizzi, quanto prima, una riunione aperta a tutti i soggetti interessati: Console Generale, Dipendenti consolari, Rappresentanti sindacali del personale del Consolato, Rappresentanti dell'Ambasciata, Com.It.Es., C.G.I.E. ed Associazioni presenti sul territorio della nostra circoscrizione consolare”. (aise)


Newsletter
Archivi