Ultima riunione del Comites Bruxelles e poi cena a casa Romagnoli

BRUXELLES\ aise\ - Si è svolta domenica scorsa, 3 luglio, l’ultima riunione del Comites di Bruxelles prima della pausa estiva. A conclusione dell’incontro, si è tenuta una cena a casa di Massimo Romagnoli, membro del Comites e consigliere Cgie per il Belgio: un momento conviviale durante il quale lo chef siciliano Maurizio Carbone ha deliziato gli ospiti con le sue prelibatezze.
Presenti alla cena Alessandra Buffa, presidente Comites, Claudio Vernarelli, Membro esecutivo, e i consiglieri Tina Gallucci, Lapo Bechelli (Tesoriere), Giuseppe Volpe e Maurizio Boccia.
Durante la riunione del Comites – a cui hanno partecipato anche i consiglieri Dentamaro, Lo Basso e Voltarelli – è stato approvato il verbale della riunione precedente e sono stati valutati alcuni progetti presentati dalle diverse associazioni italiane di Bruxelles.
Durante la cena i consiglieri Comites hanno affrontato diversi temi importanti, come il voto all’estero o gli eventi da organizzare da settembre 2022 e per tutto il 2023. (aise)