ENIT POTENZIA LA PRESENZA ITALIANA IN SUDAFRICA: DOMANI NUOVO WEBINAR

Enit potenzia la presenza italiana in Sudafrica: domani nuovo webinar

ROMA\ aise\ - Enit porta l'Italia nel mondo virtualmente con il webinar dal titolo "Travel to Italy: a tailor-made journey for the Southern African traveller" dedicato al trade e alla stampa del mercato sudafricano per fornire informazioni dettagliate ed aggiornamenti sui servizi e prodotti turistici e per promuovere il territorio. In programma domani, 4 dicembre, alle ore 10.00 (ore 11.00 in Sud Africa), organizzato da ENIT in collaborazione con gli enti locali, un modo per mantenere viva l'attenzione e la passione verso l'Italia sui mercati stranieri.
Ciascun webinar prevede la partecipazione delle Regioni e delle Province Autonome italiane con interventi mirati e sessioni di domande e risposte finalizzate ad offrire un argomento specifico come trasporti e collegamenti, fruizione di strutture ricettive, destinazioni e servizi turistici.
Gli incontri di #ViaggioinItalia, dedicati alle Regioni, agli operatori e agli stakeholder del turismo italiano, sono focus sui mercati trasmessi in live streaming - o in differita nel caso di sovrapposizioni - sulla pagina Facebook di ENIT - Agenzia Nazionale del Turismo.
"L’Italia e il made in Italy continuano a far sognare il mondo, anche nell’attuale momento storico, che ha accelerato la consapevolezza dello sviluppo di un turismo a valore, ecosostenibile e slow - dichiara il presidente Enit Giorgio Palmucci che sarà presente al webinar -. Enit, l’Agenzia Nazionale del Turismo, insieme alle rappresentanze diplomatiche italiane prosegue nel suo ruolo di valorizzazione e di posizionamento della Penisola con le proprie 28 sedi nel mondo che registrano e mantengono sempreverde il desiderio di Italia dei viaggiatori stranieri. Enit punta a realizzare un turismo di valore, in grado di coniugare la sostenibilità con la qualità grazie allo stile di vita italiano che pone l’Italia al primo posto in Europa per flussi di turismo extra europeo".
I flussi turistici dal Sudafrica in Italia sono in aumento nel 2019 sul 2018: gli arrivi, oltre 110 mila crescono del +1,1%, mentre le presenze, circa 315 mila, salgono del +4,0%. Le regioni con maggior concentrazione di notti sono Veneto, 65,7 mila (+6,6% sul 2018), Lazio, 59,2 mila (+9,1%) e Lombardia, 48,1 mila (+4,1%). Insieme rappresentano quasi il 55,0% del totale presenze.
La spesa dei turisti sudafricani in Italia ammonta a 16,4 milioni di euro nel 2019 (-61,9% sul 2018). La vacanza culturale è la principale motivazione, ottiene il 54,0% della spesa totale con 8,8 milioni di euro.
Necessaria l’iscrizione a questo link. (aise) 

Newsletter
Archivi