EXPO DUBAI/ PADIGLIONE ITALIA E ASSOLOMBARDA INSIEME PER PROMUOVERE L’ECCELLENZA DEL SISTEMA IMPRENDITORIALE

EXPO DUBAI/ PADIGLIONE ITALIA E ASSOLOMBARDA INSIEME PER PROMUOVERE L’ECCELLENZA DEL SISTEMA IMPRENDITORIALE

MILANO\ aise\ - Promuovere l’eccellenza del sistema imprenditoriale italiano in occasione dell’Esposizione Universale di Dubai: questo l’intento del Protocollo d’Intesa firmato nella sede di Assolombarda, a Milano, tra Paolo Glisenti, Commissario Generale di Sezione per l’Italia per Expo 2020 Dubai, e Carlo Bonomi, presidente dell’associazione.
Il protocollo ha l’obiettivo di valorizzare la presenza delle imprese italiane a Expo 2020 Dubai attraverso la realizzazione di eventi, iniziative e occasioni di confronto. L’intesa impegna Assolombarda e il Commissariato a lavorare in un’ottica di ampia cooperazione per tutte le azioni comuni da realizzare nel percorso di avvicinamento e durante i sei mesi dell’Esposizione Universale.
Nel corso di un evento presso Assolombarda è stato inoltre sottoscritto un secondo protocollo tra il Commissariato, i Cluster Tecnologici Nazionali Scienze della vita ALISEI e CLAN Agrifood.
L'obiettivo del protocollo - siglato dal Commissario Glisenti e dai presidenti di Alisei e Clan, Diana Bracco e Luigi Scordamaglia - è affermare la leadership italiana nel campo della nutrizione.
Il Cluster ALISEI (Advanced Life Science in Italy), nato nel 2012 in risposta all’Avviso MIUR per lo sviluppo e il potenziamento dei Cluster Tecnologici Nazionali, è volto a promuovere l’interazione tra il sistema della ricerca multidisciplinare, il tessuto industriale farmaceutico-biomedicale e le istituzioni pubbliche nel settore della salute, e dare un impulso concreto alla ricerca e all’innovazione nel nostro Paese.
Il Custer Nazionale Agrifood “CL.A.N.” è un partenariato di 107 soci, tra imprese, università, centri di ricerca, rappresentanze territoriali e altri stakeholder rilevanti della filiera agroalimentare. È una vera e propria cabina di regia dell’agrifood nazionale, nata per promuovere una crescita economica sostenibile del settore, basata sulla ricerca e l'innovazione, e per proporsi come interlocutore unico delle istituzioni nazionali ed europee sul tema della ricerca agroalimentare. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi