FIRMATO MEMORANDUM OF UNDERSTANDING TRA ITALIAN DIPLOMATIC ACADEMY E TURKMENISTAN

FIRMATO MEMORANDUM OF UNDERSTANDING TRA ITALIAN DIPLOMATIC ACADEMY E TURKMENISTAN

MILANO\ aise\ - Il Ministro degli Esteri della Repubblica del Turkmenistan, Rashid Meredov, e il Direttore del Comitato Scientifico dell’Italian Diplomatic Academy, Renato Caputo, hanno sottoscritto lo scorso 6 novembre, a Milano, il Memorandum of Understanding tra Italian Diplomatic Academy e l'Istituto di Relazioni Internazionali della Repubblica del Turkmenistan.
La Cerimonia si è svolta a Milano, nell’ambito del Business Forum Italia-Turkmenistan, organizzato da Agenzia-ICE e dal Ministero dello Sviluppo Economico, in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, l’Ambasciata d’Italia ad Ashgabat e l’Ambasciata Turkmena in Roma.
Il Forum ha avuto luogo in occasione della visita di un’una ampia delegazione istituzionale turkmena al seguito del Presidente con la presenza delle principali aziende di Stato del settore oil&gas, infrastrutture, petrolchimico e tessile, e di quelle private nei settori agroalimentare, tessile, commercio beni di consumo.
In particolare il Memorandum of Understanding prevede la cooperazione in diversi ambiti, si va dallo scambio di inviti per corsi, seminari e altre attività accademiche organizzate dagli enti firmatari, allo scambio di pubblicazioni ed esperienze nel campo della formazione linguistica. La collaborazione tra i due Enti di formazione comporterà anche lo scambio di conoscenze ed esperienze relative alla organizzazione dei processi formativi nelle istituzioni accademiche.
Per l’Accademia, la Delegazione era composta da Adriano Benedetti, Giuseppe Della Balda, Roberta Facchinetti, Vera Obrijanu, Vittorfranco Pisano e Gianluigi Rossi.
Il Governo italiano era rappresentato dal Sottosegreterio per gli Affari Esteri, Manlio Di Stefano. Tra le autorità presenti della Repubblica del Turkmenistan con cui l’Italian Diplomatic Academy ha potuto confrontarsi sui temi della cooperazione, il vice premier Bahargul Abdyyeva, il Ministro degli Affari Esteri, Rashid Meredov, e Mammetmyrat Geldinyyazov, Ministro dell’Educazione.
Infine, il 7 novembre, il Presidente Mattarella ha incontrato il Presidente della Repubblica del Turkmenistan, Gurbanguly Berdimuhammedow. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi