SACE SIMEST LANCIA I LABORATORI D’IMPRESA PER PMI

SACE SIMEST LANCIA I LABORATORI D’IMPRESA PER PMI

ROMA\ aise\ - Al via i Laboratori d’impresa di SACE SIMEST, momenti di confronto e di lavoro tra gruppi selezionati di piccole e medie imprese italiane, accomunate dall’analoga esigenza di sviluppare le competenze opportune per affrontare i mercati esteri in maniera sicura e strutturata.
Il progetto – che ha preso il via ieri a Bologna - fa parte delle numerose iniziative messe in campo da SACE SIMEST (Gruppo CDP) nell’ambito del programma di Education to Export. L’obiettivo è quello di dar voce alle PMI al fine di indagare i nuovi bisogni formativi che possono derivare dal contesto economico in evoluzione e da specificità settoriali e geografiche; favorire lo scambio di buone prassi e creare nuove sinergie tra le imprese del territorio; e rafforzare la capacità di risposta del Polo dell'export e dell’internazionalizzazione del Gruppo CDP alle esigenze di prima assistenza all’export delle imprese italiane.
Oltre alla prima tappa di Bologna, sono previsti altri appuntamenti entro fine anno, sempre in collaborazione con player territoriali: oggi a Vicenza con CNA Vicenza, il 5 dicembre a Mantova insieme a Confindustria Mantova e il 12 dicembre a Pescara in partnership con Confindustria Chieti-Pescara.
Ma cos’è Education to Export? Si tratta di un programma sviluppato con l’obiettivo di avvicinare le PMI ai mercati esteri e rafforzare la preparazione di quante già vi operano attraverso percorsi formativi digitali e in aula. È una delle ultime e più innovative iniziative di SACE SIMEST per offrire alle imprese non solo soluzioni assicurativo-finanziarie a sostegno del business, ma anche servizi e strumenti per utilizzarle al meglio. Fulcro del programma, unico nel suo genere, è sacesimest.it/education, dove le imprese possono accedere gratuitamente ad analisi, articoli, tutorial e testimonianze utili per muoversi nel mondo dell’export.
Dopo un anno di attività, il programma annovera già importanti risultati, con oltre 1600 utenti iscritti di cui circa 70% PMI, 16 eventi sul territorio e 5 webinar, ma anche offline con iniziative di formazione in aula, organizzate in partnership con altre realtà del Sistema Paese. I 16 incontri formativi in aula con format diversi sono stati organizzati in varie città italiane, in collaborazione con diversi partner (Enti Camerali, Sistema Confindustriale, MISE, ICE Agenzia, Fondazione Italia Cina, Odcec, Promos, Elite di Borsa Italiana, Politecnico di Milano, Oice e Ortygia Business School) oltre a un ciclo di webinar con il coinvolgimento della rete estera di ICE Agenzia e SACE SIMEST su 8 geografie prioritarie: USA, Cina, Russia, UAE, India, Messico, Giappone, Brasile.
Gli incontri formativi si sono svolti non solo nelle grandi città ma anche in piccoli centri e distretti industriali locali, dove interventi di questo tipo sono meno frequenti e possono dunque generare maggior valore per il tessuto imprenditoriale. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi