28° GEMELLAGGIO PARANÁ – LEONFORTE: IL SINDACO BARBERA SCRIVE AI SICILIANI DI PARANÀ

28° GEMELLAGGIO PARANÁ – LEONFORTE: IL SINDACO BARBERA SCRIVE AI SICILIANI DI PARANÀ

PARANÀ aise\ - Il prossimo 11 gennaio Paranà festeggerà il 28° anniversario del Gemellaggio stretto con il comune siciliano di Leonforte, il cui sindaco Salvatore Barbera ha inviato un messaggio alla comunità siciliana residente nella città argentina. A darne notizia è Josè Prestifilippo, presidente della Famiglia Siciliana di Paranà. 
“Era 1'11 gennaio 1991 quando Mario Armando Moine e Giuseppe Bonanno, rispettivamente Sindaci in carica di Paranà e di Leonforte, sancirono un protocollo di gemellaggio tra la ridente città argentina e il nostro piccolo comune dell'entroterra siciliano, un progetto fortemente anelato dalla Famiglia Siciliana di Associazione che ringrazio vivamente per il prezioso contributo apportato nel tempo”, scrive il sindaco Barbera. “Oggi come allora risiedono a Paranà numerosi concittadini, famiglie che diversi decenni fa abbandonarono la terra natia in cerca di lavoro e fortuna spingendosi fino all'altra parte del mondo. Da questa fortunata data sono trascorsi lunghi 28 anni di amicizia e rispetto, valori che hanno favorito l'integrazione dei nostri conterranei con la comunità paranense generando legami sempre più forti”.
“Da cittadino e Sindaco di Leonforte – conclude il sindaco Barbera – ringrazio calorosamente la comunità di Paranà per la fratellanza e il legame storico culturale che ancora oggi ci unisce e nel rinnovare l'importanza di questo profondo rapporto, esprimo che è volontà di questa Amministrazione consolidare la solidarietà e la democrazia ingredienti fondamentali per la nostra civiltà”. (aise)