BENEDETTA PARAVIA E IL RINASCIMENTO GLOBALE ARABO AL ROTARY CLUB SALERNO EST

BENEDETTA PARAVIA E IL RINASCIMENTO GLOBALE ARABO AL ROTARY CLUB SALERNO EST

SALERNO\ aise\ - Di ritorno da Dubai, dove pochi giorni fa ha partecipato alle tavole rotonde del Global Women’s Forum 2020 con Ivanka Trump e la Sceicca Latifa bint Mohammed al Maktoum, Benedetta Paravia sarà domani, 20 febbraio, a Salerno per essere ospite del Rotary Club Salerno Est, nella sua città di nascita, intervenendo sul tema: “Il Rinascimento globale arabo - Le grandi trasformazioni odierne in Arabia Saudita attraverso il contributo della comunità femminile degli Emirati Arabi Uniti”.
L’evento si svolgerà a partire dalle 20.00 presso il Grand Hotel Salerno, alla presenza del Sindaco Vincenzo Napoli, dell’Assessore Urbanistica Comune di Salerno Mimmo De Maio, dell’Architetto Gianluca Calabrese Vice Presidente Asi Salerno, Angelo Frattini, magistrato della Procura Tribunale dei Minori, del Presidente della Fondazione Menna il Magistrato Claudio Tringali.
L’invito, accolto dal Presidente del Rotary Salerno Est Carmine Nobile che aprirà la serata, è avvenuto su iniziativa dell’ex Governatore Rotary Club del Mezzogiorno, Marcello Fasano.
Benedetta Paravia è esperta di relazioni internazionali. Ideatrice, autrice e produttrice del format cross-mediale (TV, web ed inflight) “Hi Dubai” attraverso il quale ha documentato storie vere, raccontate da protagoniste arabe ed internazionali, è da anni impegnata a far cadere gli stereotipi creati in mancanza di informazioni corrette e veritiere sulla cultura araba.
“Hi Dubai” ha ottenuto uno share elevatissimo tant’è che il Governo l’ha reso disponibile anche online sul sito del gruppo media nazionale “Dubai Post” e le ha concesso la conferma anticipata per la seconda serie “Hi Emirates”, attualmente in lavorazione, e nel quale figureranno, tra le altre, la Sceicca emiratina Hind al Qassimi e la Dottoressa Mouza al Amiri, Chirurgo e Membro del Parlamento Emiratino protagoniste del recente Global Women’s Forum di Dubai.
Attraverso il suo format, Paravia sottolinea il ruolo attivo e propositivo della donna nel mondo arabo in generale e negli Emirati Arabi in particolare. La sua produzione è stata patrocinata, tra gli altri Ministri emiratini, dalla prima Ministro della Tolleranza della storia, la Sceicca Lubna bint Khalid Al Qasimi che fu anche la prima donna Ministro delle Finanze nel mondo.
Paravia è considerata fattore chiave e portavoce del “Rinascimento globale arabo” promosso e fortemente voluto dallo Sceicco Mohammed bin Salman Al Saud, 33enne erede al trono dell’Arabia Saudita, che sta rimodernando il proprio paese partendo proprio dal ruolo fondamentale della donna nella società. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi